Condividi la notizia

POLIZIA DI STATO

Ruba alcolici al supermercato, sorpreso minaccia la sicurezza 

Furto con tentata aggressione e minacce al centro commerciale Le Torri di Rovigo,  in pochi minuti è arrivata la Polizia con due equipaggi della Squadra Volanti. L’uomo è stato portato in Questura, verrà denunciato

0
Succede a:

ROVIGO - Erano circa le 19 di lunedì 22 giugno quando è stato richiesto l’intervento della Polizia di Stato in via Sacro Cuore, al centro commerciale Le Torri di Rovigo. Un uomo di origine straniera, è stato sorpreso dalla sicurezza del supermercato Coop di Rovigo, mentre stava rubando delle bottiglie di birra.

L’uomo, con un chiaro stato di alterazione psicofisica, non l’ha presa bene, prima ha cominciato ad urlare, poi ha minacciato il personale della sicurezza brandendo le bottiglie. Nel frattempo l’uomo è stato invitato ad uscire, ma ha continuato ad inveire contro il responsabile della sicurezza in una lingua incomprensibile.

Allertati per il furto e per il fatto che il "cliente" non addiveniva a miti consigli, anzi, sono dovuti intervenire ben due equipaggi della Squadra Volanti della Questura di Rovigo. Gli agenti da qualche giorno avevano già notato il soggetto che non vive in città. Lo hanno caricato in auto, e portato in Questura. Dovrà rispondere di furto e probabilmente anche di tentata aggressione.

Articolo di Lunedì 22 Giugno 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it