Condividi la notizia

CALCIO PROMOZIONE

Tre arrivi per il Porto Viro: Andreello, Cappellozza e Zainaghi

La compagine di mister Pino Augusti è pronta ad abbracciare ben tre giocatori, tutti ex gialloblù e tutti e tre con la voglia di rimettersi in gioco per la propria squadra (Rovigo); il ds Vianello commenta l'arrivo

0
Succede a:
PORTO VIRO (Rovigo) - La nuova stagione non è ancora iniziata, ma a Porto Viro arrivano ben tre giocatori. Nuovi si fa per dire, dato che sono il portiere Roberto Cappellozza da Cavarzere, il centrocampista Manuel Andreello da Rovigo e il centrocampista Enrico Zainaghi; quest'ultimo sarà anche l'allenatore in seconda di di mister Pino Augusti. Ufficializzato anche l'allenatore della juniores, sarà infatti Luca Marangon, fresco di patentino. 

"Siamo contenti di questi tre arrivi - spiega il ds Luciano Vianello - in quanto sappiamo che ci potrenno dare una mano essenziale per la prossima stagione; quello che ci tengo a dire è che puntiamo sui giovani, sulla loro forza e determinazione, ma non mancheranno anche i giocatori d'esperienza". 

In questi giorni si è parlato molto di Fabio Cazzadore ed Enrico Gherardi come probabili nuovi giocatori di questa compagine, oltre al possibile ritorno di Matteo Ballarin nella zona difensiva: "I due attaccanti sono giocatori di grande qualità e sicuramente ci interessano, ma è chiaro che tutto può succedere e nulla è certo, ovvio che averli entrambi sarebbe una grande cosa e un salto di qualità importantissimo". 

"Dire di puntare all'Eccellenza risulta quasi presuntuoso, diciamo che vogliamo fare un campionato di vertice e toglierci delle soddisfazioni e faremo di tutto per farlo fino in fondo". 
Articolo di Lunedì 22 Giugno 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it