Condividi la notizia

MOTORI

Bolza corse con i Fabris nella Fx Italian series

Il tracciato di Varano Dè Melegari ospiterà, questo weekend, il primo atto della serie tricolore, con il giovane Pietro ed il padre Ivan sulla Renault Clio Cup 4 adriese

0
Succede a:

ADRIA (RO) – Si torna a respirare aria di pseudo normalità, con il Coronavirus che sembra allentare la propria morsa, e finalmente la parola ripassa al canto dei motori.

Il prossimo fine settimana, all'autodromo Varano Dè Melegari, si aprirà il sipario sulla Formula X Italian Series 2020 e Bolza Corse affila le proprie armi per dare battaglia, sin dal via.

L'appuntamento parmense, round di apertura della serie tricolore, vedrà la compagine adriese schierare un equipaggio patavino già visto con la casacca bianca e blu nella passata stagione: stiamo parlando del giovane Pietro Fabris, affiancato dall'esperienza del padre Ivan.

I due hanno già fatto coppia nello scorso mese di Novembre, in occasione dell'Adria Motor Week, regalando rispettivamente un terzo ed un quarto posto all'Adria International Raceway.

“È per noi un piacere tornare a correre con Bolza Corse” – racconta Pietro Fabris – “ed essere al via di un campionato così interessante, come il Formula X Italian Series 2020, è un grosso stimolo per cercare di ripagare la fiducia che ci viene data. Abbiamo già corso assieme, alla fine dello scorso anno, e devo dire che è andata bene. Prima gara e primo podio per me mentre mio padre, che farà coppia fissa con me anche per questa stagione, chiuse quarto dopo uno sfortunato contatto. Non abbiamo mai corso qui a Varano. È un circuito stretto e non molto veloce, richiede tanta agilità. Personalmente prediligo tracciati più veloci e di percorrenza ma il bello dei campionati è imparare ad adattarsi ad ogni condizione, cercando di dare il massimo. Sono certo che ci divertiremo e speriamo di poter crescere ad ogni appuntamento.”

La famiglia di Cittadella, a bordo di una Renault Clio Cup 4 messa a disposizione da Bolza Corse, sarà al via nella categoria ATCC, riservata alle vetture turismo, nella seconda divisione.

“Correremo con la stessa vettura usata lo scorso anno” – aggiunge Pietro Fabris – “ma, nel corso del weekend, dovremo impegnarci a fondo per provare diverse soluzioni di assetto e cercare di trovare quella più adatta al circuito ed al nostro stile di guida. Siamo pronti a partire.”

Sei gli eventi sui quali si articolerà la stagione, con l'apertura del prossimo fine settimana che sarà seguita dagli appuntamenti con l'Adria International Raceway (26 Luglio), Vallelunga (13 Settembre), Magione (27 Settembre), i ritorni a Varano Dè Melegari (11 Ottobre) ed all'Adria International Raceway (22 Novembre).

Una serie dall'alto impatto mediatico con l'intera stagione in diretta sul canale 228 di Sky MS Motor TV, con dieci telecamere, interviste dal paddock e speciali dopo ogni tappa.

“Siamo felici di avere Pietro ed Ivan al via con noi” – sottolinea Paola Bolzoni (presidente Bolza Corse) – “e siamo sicuri che potranno dimostrare tutto il loro valore in un campionato così interessante come la Formula X Italian Series 2020. Non vedevamo l'ora di rimetterci in moto.”

Articolo di Martedì 30 Giugno 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it