Condividi la notizia

CINEMA ADRIA

Da giovedì 2 luglio torna il cinema sotto le stelle

Il circolo del cinema di Adria (Rovigo) Carlo Mazzacurati organizza ai giardini Zaen, ancora una volta, questa rassegna cinematografica per tutta la famiglia, sono gradite le prenotazioni alla Pro Loco

0
Succede a:
ADRIA (Rovigo) - Anche quest’anno il circolo del cinema “Carlo Mazzacurati” organizza ai Giardini Zen di via Terranova ad Adria, una rassegna estiva di film tutti i giovedì a partire da domani, mercoledì 2 luglio, e fino al 27 agosto alle 21,30.

Il maxi schermo installato dal Gruppo Alpini si illuminerà per nove volte per la proiezione di film per tutti, due dei quali saranno dedicati ai bambini. La selezione dei titoli quest’anno è stata particolarmente laboriosa perché molte case di distribuzione tendono a penalizzare i film in arena ad ingresso gratuito e, quindi, o non autorizzano la proiezione o la limitano a film non troppo recenti. Ciononostante la rassegna presenta film di qualità, selezionati a concorsi internazionali o premiati a vario titolo.

La rassegna inizia con un film di Claudio Cupellini, regista padovano che l’anno scorso ha girato un film nel Delta del Po. Il titolo “Alaska” è il nome della discoteca gestita dal protagonista Fausto, interpretato da un bravissimo Elio Germano. A Parigi, dove faceva il cameriere, Fausto incontra Nadine ma la loro storia d’amore è molto contrastata. E’ come se i due protagonisti fossero in controtempo e i loro destini prendono strade diverse loro malgrado.

Il Circolo è un’associazione di volontariato e, quindi, per far fronte ai costi deve ricorrere a sponsor che, a vario titolo, contribuiscono a sostenere l’iniziativa. Quest’anno oltre al patrocinio e alla collaborazione dell’amministrazione comunale il circolo ha potuto contare su un significativo contributo della Coop Alleanza 3.0. Inoltre, come sempre, non si sottrae a sostenere le iniziative culturali Bancadria e come l’anno scorso anche quest’anno non hanno fatto mancare il loro supporto i Cantieri Navali Vittoria. Per la prima volta hanno contribuito anche le Cartiere del Polesine, Il Porto, l’Accademia del Pane, le farmacie “Centrale“ e “Croce di Malta”.

Inoltre il Circolo ringrazia per la loro disponibilità la Pro Loco di Adria che raccoglierà le prenotazioni e l’associazione Danilo Ruzza per la concessione degli spazi per la logistica. Nel rispetto delle misure di prevenzione Covid 19 è previsto l’ingresso del pubblico da vicolo Prigioni e il deflusso per via Terranova. Le sedie saranno il doppio di quello dello scorso anno per permettere il distanziamento di un metro per coloro che non sono dello stesso nucleo famigliare.

La prenotazione è consigliata per essere sicuri di trovare posto. Si ricorda che per essere sicuri di trovare posto a sedere è preferibile la prenotazione telefonando al numero 353 4098466 oppure recandosi alla Pro loco che ha sede in piazza Cieco Grotto ad Adria dando il proprio nominativo e specificare quante persone intendono partecipare. Il Circolo del cinema è sempre di più un punto di riferimento per la vita culturale della città e nonostante la forzata inattività dovuta al lockdown ha continuato a lavorare per organizzare questa e altre iniziative che offrirà ai soci nel periodo invernale e nel 2021.
Articolo di Mercoledì 1 Luglio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it