Condividi la notizia

GAL DELTA PO

Pincara e Frassinelle Polesine fanno ora parte del Gal Delta Po

Nell'assemblea dei soci svoltasi venerdì 26 giugno hanno dato la loro adesione altri due comuni della provincia di Rovigo

0
Succede a:
BOSARO (Rovigo) - Nel corso dell’assemblea dei soci del Gal Polesine Delta Po del 26 giugno scorso, oltre che ad essere stati approvati i bilanci consuntivo 2019 e preventivo 2020, sono stati ammessi a soci del Gal il comune di Pincara e il comune di Frassinelle Polesine. Ora, i due nuovi soci avranno 180 giorni per perfezionare l’adesione con il versamento della quota di adesione.

Salgono quindi a 39 i soci del Gal Delta Po, 9 in rappresentanza della componente privata e 30 enti pubblici, di cui 26 comuni.

Sono oltre novecento finora gli interventi realizzati grazie al sostegno delle misure di sviluppo locale Leader, da parte dei 9 Galnel quadro del Programma di Sviluppo Rurale del Veneto.

Dei 60,6 milioni di euro a disposizione dei Gruppi di Azione Locale del Veneto per l’attuazione delle loro strategie di sviluppo locale, al 31 dicembre 2019 sono stati concessi 53,1 milioni di euro, di cui sono stati già liquidati ai beneficiari 20,6 milioni. Queste risorse hanno permesso di finanziare 928 interventi, di cui 421 si sono già conclusi con il pagamento del saldo del contributo ai beneficiari.

Il Gal Delta Po con oltre 7,7 milioni di euro concessi, 129 iniziative finanziate e quasi 3 milioni liquidati ai beneficiari, rappresenta circa il 14% dello sviluppo locale Leader in Veneto.

Articolo di Mercoledì 1 Luglio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it