Condividi la notizia

CENTRI ESTIVI

Abbassate le tariffe dei centri estivi a Taglio di Po

Grazie al contributo del governo i centri estivi saranno meno onerosi per le famiglie di Taglio di Po (Rovigo), nella speranza che le iscrizioni siano veramente tante per l'estate che ormai è già iniziata

0
Succede a:
TAGLIO DI PO (Rovigo) - Il comune di Taglio di Po comunica con orgoglio che sono state abbassate le tariffe per i centri estivi.

"Grazie al contributo del Governo per la realizzazione dei centri estivi sono state abbassate le tariffe per la partecipazione ai centri estivi. Chi ha già effettuato il pagamento riceverà il rimborso da parte della cooperativa. Chi ancora deve eseguire il pagamento deve provvedere al pagamento con le nuove tariffe deliberate". Così proprio l'amministrazione comunale, che specifica poi:

"Le nuove tariffe sono le seguenti: bambini dai 3 ai 5 anni: €. 60,00 dal 22/6 al 3/7; €. 110,00 dal 6/7 al 31/7; €. 160,00 per l'intero periodo. bambini dai 6 ai 11 anni: €. 55,00 dal 22/6 al 3/7; €. 105,00 dal 6/7 al 31/7; €. 150,00 per l'intero periodo". 
Articolo di Mercoledì 1 Luglio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it