Condividi la notizia

VIABILITA' ADRIA

Caso Passetto. Barbierato: Si parla per atti. Baruffaldi: è dal 2018 che chiedo la sistemazione del ponte Bresega

Non si placa la polemica ad Adria (Rovigo) sulla questione della rampa costruita dall'amministrazione comunale per evitare il passaggio sul ponte Bresega, che avrebbe bisogno di manutenzione; il sindaco Barbierato specifica la sua versione dei fatti

0
Succede a:
ADRIA (Rovigo) - "La rampa così realizzata è sicura, perché autorizzata dall’ente gestore della Sr516, Veneto strade". Così la pronta risposta del sindaco Omar Barbierato dopo le dichiarazioni del consigliere comunale Paolo Baruffladi sulla rampa del Passetto nella mattinata di giovedì 3 luglio (LEGGI ARTICOLO).

Aggiungendo poi: "I disagi alla viabilità per i residenti, derivanti dall’apertura della rampa è il motivo per cui io come sindaco ho voluto posticipare l’apertura del collegamento tra la Piovese e la località Campelli, in vista di un incontro con Veneto Strade, per poter trovare soluzioni integrative alla viabilità dei residenti. Una soluzione supportata da tanto di progetto registrato come concessione tecnica del 7 febbraio 2019".

"L’incontro con l’ingegner di Veneto Strade, doveva avvenire l'1 luglio scorso, ma  per vari motivi è stato spostato al 20 luglio prossimo. E qui sorgono spontanee alcune domande. La riunione che i consiglieri leghisti hanno avuto con Veneto Strade, è stata istituzionale? Su quali basi afferma il consigliere Baruffaldi che la viabilità sulla rampa non è sicura? Quali sono gli atti? Il consigliere dice che la Lega ha proposto di riparare il vecchio ponte sul Bresega, ma con che atto ha proposto ciò? Se queste affermazioni non sono supportate da atti purtroppo il consigliere sta riportando cose non vere".

Non manca chiaramente la subito la risposta del consigliere comunale Baruffaldi che dice: "Con un'interrogazione del 3 settembre 2018 e discussa nel consiglio comunale del 2 ottobre 2018 chiedevo con quali tempi e modalità sarebbe stato messo in sicurezza il ponte sul Bresega". "Come se non bastasse, caro sindaco, lei non mi ha ascoltato e ha deciso di realizzare quella rampa, che ora non solo io, ma tutti i residenti del Passetto, dicono sia pericolosa". 
Articolo di Venerdì 3 Luglio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it