Condividi la notizia

LAVORO ADRIA

Adria a Lavoro: un progetto per aiutare le persone disoccupate

L'iniziativa in collaborazione con l'Enaip di Porto Viro (Rovigo) è stato sviluppato in primis dall'assessore al sociale Sandra Moda per arrivare ad un risultato importante per la cittadina

0
Succede a:
ADRIA (Rovigo) - "Adria a Lavoro" è un progetto proposto dal comune di Adria per l'accompagnamento al lavoro di soggetti disoccupati, che mira a costituire uno strumento strategico per l'attuazione delle policy locali di sviluppo del territorio con particolare attenzione agli strumenti utili per la ripresa post - covid. 

Questo grazie alla collaborazione tra comune di Adria e l'Enaip di Porto Viro, oltre al preziosissimo contributo della Fondazione Cariparo. Le due figure professionali che verranno formate saranno addetto alla manutenzione del verde e florovivaismo e addetto alla produzione dociaria. 

Le domande dovranno pervenire entro e non oltre il 15 luglio prossimo scaricando il modulo di candidatura dal sito del comune di Adria e inviarla a protocollo.comune.adria.ro@pecveneto.it oppure a portoviro@enaip.veneto.it. Sarà necessario presentare la documantazione che concerne nel documento d'identità, il codice fiscale e lo stato occupazionale, oltre al curriculum vitae. 

Inoltre i requistiti sono il fatto di non essere occupato lavorativamente, essere al di sopra dei 30 anni e residenti nel comune di Adria; inoltre saranno presi in considerazione vari titoli di studio o qualifiche e l'Isee al di sotto dei 20.000 euro. 

Per quanto riguarda il corso in sè per sè saranno ammessi 15 persone totali che frequenteranno 72 ore di formazione e orientamento e oltre 320 ore di tirocinio presso aziende del territorio per essere inseriti all'interno del mondo del lavoro. 
Articolo di Venerdì 3 Luglio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it