Condividi la notizia

CALCIO SERIE D

Matteo Malagò insidiato dal Trento e intanto a Porto Tolle vige il silenzio

Il forte centrocampista, nell'ultimo campionato al Delta Porto Tolle (Rovigo), sembra essere vicino al Trento, con il direttore sportivo Attilio Gementi che ha sempre avuto particolare stima proprio di lui e del suo talento

0
Succede a:
PORTO TOLLE (Rovigo) - Mentre le altre squadre di serie D hanno iniziato a comunicare i propri movimenti di mercato, a Porto Tolle tutto sembra fermo. 

Al 6 luglio l'ufficialità della conferma di mister Andrea Pagan non c'è ancora; strano vero? Un po' come lo scorso anno con l'ufficialità di Matteo Barella arrivato proprio il 6 luglio 2019 con i primi 10 acquisti della compagine deltina. 

Nel frattempo sembra che il capitano e centrocampista di qualità, Matteo Malagò, sia sempre più vicino al Trento, con il direttore sportivo Attilio Gementi che ha sempre avuto una grande stima del suo talento e avrebbe il piacere di averlo in rosa. 
Articolo di Lunedì 6 Luglio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it