Condividi la notizia

UISP

Al di là dell’Adige approda la ginnastica dolce

Una proposta di attività fisica per tutti, dopo mesi di lockdown chiusi in casa per il contenimento del coronavirus, la Uisp Rovigo apre le iscrizioni anche a Stanghella (Padova)

0
Succede a:

STANGHELLA (Padova) - C’e’ la Ginnastica Dolce al “Parco Centanini” di Stanghella. Sotto ai piedi un pavimento di fili d’erba, di contorno le fronde degli alberi e sopra la testa il cielo come tetto. Il Comitato Uisp- Unione Italiana Sport per tutti- di  Rovigo apre le iscrizioni per il corso di attività fisica all’aperto, tra gli alberi secolari  della cittadina padovana. Il corso viene proposto il  lunedì e giovedì dalle ore 18.30 alle ore 19.30 a partire dal 20 luglio e per tutto il mese di agosto

“E…state al parco” approda anche al di là dell’Adige, grazie alla collaborazione del Comitato Uisp di Padova e dell’amminitrazione del Comune euganeo, dopo il successo in diverse località polesane, dove i corsi sono partiti regolarmente e con grande partecipazione. Il parco Centanini, che si trova di fronte all’omonima villa seicentensca a Stanghella, ed è lo spazio perfetto per ospitare  il corso di Ginnastica dolce di Uisp. Basteranno un tappetino e abiti comodi e a tutto il resto penserà l’istruttrice Uisp, coordinata dalla referente del progetto Luana Costa. 

Una proposta di attività fisica per tutti, dopo mesi di lockdown chiusi in casa per il contenimento del coronavirus, a cui tiene particolarmente il primo Cittadino di Stanghella. “Abbiamo a disposizione sei ettari di parco-   dichiara il sindaco Sandro Moscardi- ho voluto proporre, grazie a Uisp,  ai cittadini questo corso di attività all’aria aperta, che coniuga la socialità, lo stare assieme, con il benessere fisico e mentale. Ci voleva dopo mesi delicatissimi di lockdown”.  Il corso si svolgerà in sicurezza all’aria aperta e in ottemperanza alle regole anticovid 19 vigenti. Verranno eseguiti esercizi mirati per ritornare ad appropriarsi del proprio corpo e dei propri spazi. 

Le iscrizioni sono obbligatorie assieme al certificato medico.  Tutte le info al numero 340.0810594 di Luana Costa, oppure telefonare al mattino allo 0425/417788 del Comitato rodigino Uisp.

Articolo di Mercoledì 8 Luglio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it