Condividi la notizia

VIABILITA' ADRIA

Caso Passetto. Baruffaldi: Non è proprio andata come dichiara Barbierato

Il consigliere comunale della Lega era presente al sopralluogo del tecnico di Veneto Strade insieme ad altri residenti di località Campelli e spiga quello che è accaduto, specificando alcuni punti (Rovigo)

0
Succede a:
ADRIA (Rovigo) - Dopo le dichiarazioni fatte dal sindaco di Adria Omar Barbierato sul sopralluogo eseguito da Veneto Strade sulla rampa in località Campelli e sulla successiva riunione a palazzo Tassoni (LEGGI ARTICOLO), è il consigliere comunale Paolo Baruffaldi, presente al sopralluogo dell'ingegner Zattoni al Passetto, che commenta le dichiarazioni fatte dall'amministrazione e soprattutto puntualizza questioni che il sindaco sembra aver omesso di dire. 

"Punto primo - spiega Paolo Baruffaldi - il tecnico di Veneto Strade è arrivato al Passetto e non c'era nessuna rappresentanza dell'amministrazione comunale". "In secondo luogo non è stato invitato a palazzo Tassoni, ma è andato di sua spontanea volontà visto che nessuno si era presentato in loco per capire la questione". 

"Inoltre è giusto specificare che ha ribadito si il fatto di tenere aperto il ponte su Bresega, ma al tempo stesso che la concessione di riaprire la rampa è temporanea per qualche mese e che successivamente sarà richiusa proprio per il fatto che con le nebbie potrebbe creare dei problemi". 

Concludendo: "Insomma, ancora una volta Barbierato dice solo quello che vuole dire e non tutto quello che è realmente successo; rimane il fatto che la rampa è pericolosa e che i residenti non la vogliono assolutamente". 
Articolo di Mercoledì 8 Luglio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it