Condividi la notizia

SPORT

Corsi per tutte le età nel pieno rispetto delle normative

Riprendono a Gaiba (Rovigo) i corsi di tennis per amatori e principianti su terra rossa organizzati dal club locale 

0
Succede a:

GAIBA (Rovigo) - Sono ripresi ufficialmente nel mese di giugno i corsi di tennis promossi dal Tc Gaiba il martedì e il giovedì dalle 15 alle 21. Oltre alla possibilità di allenarsi con il maestro Antonello Ambrogio di Bologna sul campo in terra rossa, sono disponibili anche i campi in erba naturale, ora aperti per appassionati e tornei amatoriali. 

I corsi sono organizzati nel rispetto delle disposizioni Covid-19 del Coni e del Ministero dello Sport in gruppi limitati numericamente. Le adesioni pervenute comprendono un ampio raggio di età diverse che vanno dai 5 ai 50 anni di tutti i livelli di abilità. Elia Arbustini, presidente del Tc Gaiba, ha detto: “Con grande piacere quest’anno abbiamo avuto un’ottima adesione ai corsi estivi, ad ora l’attività si svolge in due giornate ma da luglio, viste le numerose richieste, aggiungeremo un terzo giorno di corsi. 

Volevo ringraziare il maestro Antonello per il grande impegno e professionalità che sta mettendo al servizio del club e degli atleti di tutte le età che sono entusiasti dell’attività svolta.   

Le normative ci hanno inoltre concesso di riaprire anche la nostra unicità: i campi in erba naturale. Anche quest’anno sono numerose le prenotazioni degli appassionati e per il mese di luglio stiamo organizzando anche delle competizioni nazionali. Un immenso ringraziamento va a tutto lo staff di volontari, dai più giovani ai veterani che come ogni anno lavorano con dedizione verso l’obiettivo di diventare un punto di riferimento nel panorama tennistico nazionale.”

Per iscrizioni ai corsi, prenotazioni sui campi in terra rossa e in erba, rivolgersi alla segreteria del Tc Gaiba al numero 3703769497.

Articolo di Giovedì 9 Luglio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it