Condividi la notizia

MUSICA

Strumenti e sonorità tipiche dell’Europa antica 

Prima edizione della "Celtic Night Polesella", che vedrà la partecipazione di due importanti gruppi musicali, i "Daridel" e i "Cisalpipers”, appuntamento sabato sera 11 luglio alle 21 e 30

0
Succede a:

POLESELLA (Rovigo) - Si terrà sabato sera 11 luglio, a partire dalle ore 21,30 presso l'Arena Spettacoli di Polesella, la prima edizione della "Celtic Night Polesella", che vedrà la partecipazione di due importanti gruppi musicali, i "Daridel" e i "Cisalpipers". I Daridel sono un gruppo paganfolk nato nel 2016 e che utilizza strumenti e sonorità dell’Europa antica per comporre brani inediti. Il loro nome ha derivazioni celtiche e significa “germogli di quercia”, a testimoniare che la musica antica rispecchia le tradizioni e le culture delle origini. Il Gruppo di musica folk & celtica Cisalpipers si forma invece nell’autunno del 2004 ad Argenta, terra di confine tra Emilia e Romagna. L’idea nasce principalmente dalla passione per le cornamuse che porta la band a sviluppare un proprio stile musicale, traendo ispirazione dal repertorio tradizionale di tutta Europa. Il repertorio Cisalpipers comprende brani tradizionali, suonati con la piva emiliana, la cornamusa scozzese e i tamburi storici e composizioni originali del gruppo stesso dal sound unico e innovativo, ove si aggiungeranno whistles, voci, set di tastiere e pianoforte, basso, batteria e percussioni. La musica dei Cisalpipers è un viaggio attraverso i secoli che tocca epoche lontane di cui si è perso il ricordo, ma ognuno di noi, nel profondo, ne porta ancora profumi, suoni e visioni. Si tratta di due gruppi che hanno partecipato a molteplici tra i migliori festival nazionali e internazionali. 

“Un modo per tenere viva l’estate in paese con un evento innovativo e particolare – si legge nella nota dell’Amministrazione Comunale – e che sarà il primo di una serie di iniziative che mirano ad animare l’estate polesellana che quest’anno, purtroppo a causa dell’emergenza Covid, resta orfana della Fiera di Pentecoste e della Notte Bianca”. 

 

Articolo di Giovedì 9 Luglio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Spettacoli e Cultura

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it