Condividi la notizia

TASSA RIFIUTI ROVIGO

Lo sgravio sarà a disposizione con l'ultima rata Tari a dicembre [VIDEO]

Tari: 475 mila euro destinati a sgravi per le attività colpite dall'emergenza Covid-19 nel comune di Rovigo

0
Succede a:

ROVIGO - Come anticipato (LEGGI ARTICOLO) ultima rata più leggera per la Tari  delle attività commerciali e produttive colpite dall'emergenza Covid-19. Lo ha annunciato oggi il sindaco Edoardo Gaffeo, spiegando che la Giunta ha definito ieri, le linee strategiche per il Bando di accesso ai contributi.

La somma destinata è di 475 mila euro che verrà utilizzata per diminuire la parte variabile della Tari destinata a chi è stato costretto a chiudere la propria attività o a sospenderla.

La procedura, come ha spiegato il sindaco, sarà semplice, attraverso autocertificazione con un modulo da compilare on-line.

“Ci sono alcuni passaggi finali – ha detto il sindaco – in Commissione Bilancio e in Consiglio Comunale per la variazione di Bilancio, ma contiamo che il Bando sia in uscita entro luglio. Lo sgravio sarà a disposizione con l'ultima rata Tari a dicembre. Si tratta di una prima importante risposta che questa amministrazione dà a seguito dell'emergenza Covid-19, ne seguiranno altre”.

Articolo di Venerdì 10 Luglio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it