Condividi la notizia

RESIDENZA ANDREA DANIELATO

Compiere cent'anni in casa di riposo, una festa meritata

Maria Nalin, nata a San Martino di Venezze, festeggia il secolo di vita con grande emozione. La visita e gli auguri dei sindaci di Cavarzere e di Cona

0
Succede a:
CAVARZERE (ROVIGO) - La signora Maria Malin è nata a San Martino di Venezze il 13 luglio del 1920, ma ha sempre vissuto nel comune di Cona, paese al quale è molto legata per amicizie e frequentazioni.
Maria è una signora semplice, affabile e che sa entrare nel cuore di chi la conosce. In questi giorni si presenta molto emozionata per il raggiungimento del traguardo dei cento anni.


Ci racconta che la sua vita non è stata semplice, ha sempre fatto l’operaia agricola come il marito e i suoi genitori. Alla vita di duro lavoro si è aggiunto il grande dolore per la perdita dei suoi tre figli, che ricorda sempre nei suoi pensieri e nelle sue preghiere.

La signora Maria ha deciso così di abitare nella residenza Andrea Danielato e vi risiede dal mese di febbraio 2020.
Colti dal periodo di lockdown si sono dovute affrontare le distanze dai familiari in particolare dal nipote e dagli affetti (contatti mantenuti attraverso telefonate e videochiamate), ora le visite protette ridanno un sapore nuovo alle giornate in struttura e la signora ha avuto il piacere di organizzare il suo compleanno vedendo esaudito il desiderio di ricevere gli auguri sia dal sindaco di Cavarzere che da quello di Cona oltre che dai suoi cari.
 
Articolo di Lunedì 13 Luglio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it