Condividi la notizia

AGEVOLAZIONI IMPOSTE COMUNALI

Imu azzerata a Rovigo per chi affitta i negozi sfitti

La giunta comunale licenzia la misura a vantaggio dei proprietari di immobili commerciali attualmente sfitti. La speranza è che decidano di affittarli ad prezzo minore beneficiando dell'esenzione dell'Imu

0
Succede a:
L'assessore al bilancio Andrea Pavanello
ROVIGO - La giunta del sindaco Edoardo Gaffeo vara una misura di contribuzione al commercio tramite esenzione dell'Imu che va nella direzione dei proprietari di immobili commerciali che riuscissero ad affittarli. Lo sgravio è valido per i negozi di Rovigo sfitti da almeno 6 mesi.

Il regolamento Imu è già stato portato in commissione, e dopo il passaggio in giunta sarà portato all'attenzione del consiglio comunale entro fine mese. L'aliquota si definisce di anno in anno, quindi i benefici potranno essere stabiliti solo per l'anno in corso, ma l'idea dell'amministrazione è quella di mantenere vivo lo sgravio con una procedura di rinnovo anno per anno, fino a revoca del provvedimento.

La speranza è che per un proprietario di negozio sfitto tra tenere il negozio chiuso pagandoci l'Imu e decidere di affittarlo ad un costo magari inferiore alla richiesta iniziale, godendo dello sgravio totale dell'imposta comunale, i proprietari, soprattutto dei locali in centro storico, scelgano questa seconda strada.
Articolo di Lunedì 13 Luglio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it