Condividi la notizia

CALCIO SERIE D

Adriese: una squadra che si sta formando. Arriva Davide Rosso

La rosa granata sta prendendo piano piano la propria forma in vista del prossimo inizio del campionato di serie D, che sarà con tutta probabilità il prossimo 27 settembre (Rovigo)

0
Succede a:
ADRIA (Rovigo) - Continua la composizione della rosa dell'Usd Adriese 1906 per la prossima stagione 2020 - 2021 in seri D. La data d'inizio del campionato è stata fissata per il prossimo 27 settembre, con la preparazione che potrebbe iniziare proprio ad inizio agosto per recuperare parte di quello che è stata la pausa dovuta al Covid-19. 

Nel reparto dei portieri si stanno valutando dei ragazzi giovani, magari classe 2001 o 2002, visto che Cabras e Demalija non rimarranno. Nella parte difensiva, dopo le conferme di Boscolo Berto, Meneghello e Scarparo, molti si chiedono cosa farà Capitanio, oltre ai terzini come Mantovani, Vecchi e Zuckic, con Addolori che al momento è l'unica conferma per il prossimo campionato.

Passando nella zona di centrocampo sono molte le possibilità, infatti la conferma di Pagan e l'arrivo di Boscolo Papo portano a pensare che potrebbe arrivare anche un terzo centrocampista di valore e il suo nome sembra potrà essere Andrea Delcarro, che per ora non ha ancora deciso. Per gli esterni non si hanno notizie di Beltrame e Lavagnoli, mentre Gerevini è già verso l'addio, visti i nomi sopracitati. 

Infine in attacco sembra che tutto stia prendendo la forma giusta con Florian riconfermato, il grande ritorno di Giacomo Marangon e l'arrivo di Davide Rosso, attaccante classe 2001 che ha lasciato il Delta Porto Tolle e si è accusato proprio ad Adria. Gli addii sono di Lauria e il già annunciato Aliù, ma c'è sicuramente spazio per un altro giovane di qualità li davanti. 

Insomma, una rosa che può veramente fare la differenza in qualasiasi situazione e qualunque sia il campionato d'affrontare con alla guida mister Gianluca Mattiazzi pronto a far capire ancora una volta la propria qualità. Un lavoro che continua grazie all'impegno dei direttori Alberto Cavagnis e Sante Longato.
Articolo di Martedì 14 Luglio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it