Condividi la notizia

UNIVERSITA’

A Rovigo si formano i giuristi di domani

Conoscere le leggi del Far Web. Giovedì 16 luglio “Summer Campus 2020 Digital Edition” a cura del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Ferrara che ha sede anche a Rovigo

0
Succede a:

ROVIGO - Nonostante le limitazioni imposte dall’emergenza sanitaria, il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Ferrara continua senza sosta a “presentarsi” alle future matricole illustrando i suoi corsi di laurea e, in particolare, quello che si tiene presso la sede di Rovigo.

In attesa che si ritorni alla normalità gli eventi vanno in scena online sulla piattaforma Google Meet. Il prossimo appuntamento sarà costituito dal “Summer Campus 2020 Digital Edition”, manifestazione di ateneo nella quale, il 14 e il 16 luglio, il Dipartimento di Giurisprudenza avrà due spazi, di un’ora ciascuno, per presentare la sua offerta formativa e per proporre alle aspiranti matricole due brevi lezioni-prova attraverso le quali familiarizzare con il diritto.

La prima lezione era prevista martedì 14 luglio, alle ore 11.00. Il tema “Diritti fondamentali ed emergenza sanitaria”: un argomento nel quale il relatore, il dottor Alberto Di Chiara, ha spiegato come le vicende di questi mesi abbiano impattato su tutto il “catalogo” dei diritti fondamentali della persona e inciso sia sulla libertà di movimento sia sulla libertà di iniziativa economica privata.

Il secondo incontro, quello di giovedì 16 luglio, è invece previsto alle ore 9.00 e avrà come tema “Avvocati digitali. Conoscere le leggi del Far Web”. Il relatore, in questo caso, sarà il professor Enrico Maestri, che si soffermerà sulle sfide che internet, con le sue potenzialità e le sue criticità, pone inevitabilmente ai professionisti del diritto nell’assistenza ai loro clienti.

Al termine degli incontri, è previsto un intervento del manager didattico, dottor Luca Antonucci, il quale illustrerà i corsi di studio attivati per l’anno accademico 2020/2021 dal Dipartimento di Giurisprudenza. Tra questi, il fiore all’occhiello è costituito proprio dal corso di laurea attivato presso la sede di Rovigo, da un anno trasferita nella prestigiosa cornice di Palazzo Angeli, in pieno centro cittadino. Una “location” a misura di studente, perfettamente attrezzata anche per la didattica a distanza, che come in tutti i corsi di studio dell’Università di Ferrara, a prescindere dal possibile ritorno “in presenza”, sarà comunque garantita per tutto l’anno accademico 2020/2021. 

Nel corso delle due iniziative le aspiranti matricole riceveranno informazioni sulla procedura di immatricolazione, sulle tasse, sulle borse di studio, sulla mobilità internazionale e su tutti i servizi messi a loro disposizione.

Informazioni e link di iscrizione alla pagina web: http://www.unife.it/it/iscriviti/scegliere/unife-summer-campus. 

 

Articolo di Martedì 14 Luglio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Spettacoli e Cultura

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it