Condividi la notizia

#elezioniVENETO2020

Le Sardine a Fratta: "Non è un passaggio, ma un nuovo inizio"

Il movimento antifascista comincia il tour italiano dalla provincia di Rovigo dalla casa natale, oggi museo, di Giacomo Matteotti

0
Succede a:
ROVIGO - Anna Tesi e Vanni Destro per il movimento delle Sardine della provincia di Rovigo annunciano la partenza del nuovo tour italiano delle Sardine giovedì 23 luglio, alle 15.30, da Fratta Polesine (LEGGI ARTICOLO).

"Un omaggio a Matteotti, un antifascista vero che pagò con la vita la sua coraggiosa opposizione a Mussolini, migliore luogo non ci poteva essere: la casa dell'indomito socialista polesano" commenta Anna Tesi.

Il tour proseguirà verso Padova ed il Pride per dare sostegno alla candidatura a presidente della regione Veneto di Arturo Lorenzoni e alla possibilità di veder nascere un Veneto diverso e migliore da quello per troppi anni in mano al centrodestra con Luca Zaia e Giancarlo Galan.

"Un Veneto ora in forte declino, con tanti giovani che se ne vanno, con un'economia sempre più disastrata, con sempre meno servizi , con una sanità che, senza emergenza Covid 19, era sempre più orientata verso la privatizzazione" commenta l'attivista Vanni Destro.

"La tranquilla forza partecipativa che le Sardine portano in Veneto, dopo la buonissima esperienza emiliano romagnola, saprà dare coraggio e voce a chi non si arrende e si rassegna ad una politica che qui da troppi anni omaggia i forti  e dimentica i deboli, alla politica delle inutili autostrade e superstrade, del consumo del suolo e del nefasto project financing, dell'export che arretra, il tutto corroborato da pulsioni neofasciste crescenti come visto nelle deliberazioni del Consiglio comunale vicentino.

Si riparte da Giacomo Matteotti per riaprire il Veneto e l'Italia alla speranza  dopo anni di buio e grettezza".
Articolo di Martedì 21 Luglio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it