Condividi la notizia

CALCIO SERIE D

Mattia Bonetto e Alessio Beu all'Adriese, pronti ad arrivare due giocatori classe 2002

Il forte centrocampista classe '97 del Levico Terme e un giovane talentoso dal Monza arrivano alla corte di mister Gianluca Mattiazzi per rinforzare non poco il reparto di centrocampo in vista del prossimo campionato (Rovigo)

0
Succede a:
ADRIA (Rovigo) - Dopo un'importante presentazione dello staff tecnico e del settore giovanile della società adriese (LEGGI ARTICOLO), continua il calcio mercato estivo dell'Adriese 1906, che vuole comporre comunque una squadra di tutto rispetto e di qualità per fare il massimo nel prossimo campionato di serie D. 

In primo luogo la società granata, dopo il mancato arrivo di Andrea Delcarro, ufficializza il centrocampista classe '97 Mattia Bonetto, lo scorso anno al Levico Terme e con un lungo trascorso tra Rende, Reggina, Prato e Renate in serie C, oltre ad essere cresciuto nelle giovanili dell'Inter, dove non gli sono mancate le soddisfazioni con la primavera. 

Oltre a lui non poteva di certo mancare un altro giovane importante come Alessio Beu, classe 2001 e arrivato dalla società del patron Silvio Berlusconi, ossia il Monza; inoltre è nazionale albanese. 

In arrivo anche due giocatori classe 2002, uno dal Chievo e l'altro dal Padova, a breve la società ufficializzerà i nomi. Per quanto concerne il reparto portieri rimane aperta la porta per il possibile arrivo di Cabras, mentre Demalija ha già detto di no alla società granata. 
Articolo di Mercoledì 22 Luglio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it