Condividi la notizia

AGRICOLTURA

Condifesa Rovigo: approvato il bilancio 2019 all’unanimità 

A Lendinara martedì 21 luglio si è tenuta l’assemblea generale ordinaria del  Consorzio Polesano di difesa attività e produzioni agricole di Rovigo 

0
Succede a:

LENDINARA (Rovigo) - I soci del Consorzio Polesano di difesa attività e produzioni agricole di Rovigo si sono incontrati per l’assemblea generale ordinaria martedì 21 luglio alle ore 21 al teatro Ballarin di Lendinara. A differenza degli anni scorsi, non sono stati organizzati gli incontri territoriali a Castelmassa, Giacciano con Baruchella, Fiesso Umbertiano, Rovigo, Porto Tolle e Adria, a fronte dei limiti imposti dall’emergenza sanitaria; il consorzio è dovuto ricorrere a una unica assemblea provinciale.

Prima di procedere con l’ordine del giorno, ci sono stati i saluti istituzionali; in rappresentanza del Comune di Lendinara, che ha concesso il teatro e ha patrocinato l’evento, ha dato il benvenuto all’assemblea l’assessore Davide Bernardinello il quale si è soffermato sull’importanza dell’agricoltura al giorno d’oggi e l’importanza della sua difesa enfatizzando il lavoro dei consorzi come il Condifesa. È seguito il saluto del direttore commerciale di Bancadria Colli Euganei Paolo Zangirolami che ha sottolineato come l’istituto di credito cerchi di continuare a essere la ‘banca del territorio’ avvicinandosi con i propri servizi e il credito alle esigenze delle aziende come quelle agricole.

Ad aprire ufficialmente l’assemblea è stata la presidente Pia Rovigatti con la relazione annuale riferita al 2019 che ha riassunto quanto è stato svolto dall’ente consortile. L’ordine del giorno ha previsto poi presentazione del bilancio consuntivo esposto dal direttore Luigi Garavello che ha anche proiettato i numeri dello stato patrimoniale e del conto economico per assicurare la massima trasparenza. La componente del collegio sindacale Maura Rocchi ha quindi dato lettura della relazione, la quale ha assicurato la massima veridicità dei dati esposti e ha elogiato l’ottimo lavoro degli uffici nel disporre la documentazione necessaria. Si è passati, infine, all’approvazione del bilancio consuntivo dell’esercizio 2019 votato favorevolmente all’unanimità.

I soci hanno poi dovuto approvare alcune delibere per disciplinare l’attività del consorzio. La prima ha riguardato la quota associativa minima per l’anno, una la forma di difesa per l’anno 2020, di seguito quella riguardante la definizione degli ambiti zonali per le assemblee parziali 2021. A tal proposito, a seguito dell’emergenza legata al Covid, il Condifesa ha proposto, nel caso in cui ci fossero altri eventi straordinari e per precauzione, di poter accorpare le assemblee e dare la possibilità al consiglio di amministrazione di ridurre questi appuntamenti da 6 a 3. Infine è stato chiesto ai soci la ratifica della delibera del recesso ed esclusione dei soci relativi all’anno 2019; per statuto, è stato possibile cancellare dall’elenco i soci morosi, inoltre  sono stati cancellati quelli non più interessati ad aderire e i deceduti, si tratta di circa 200 nominativi. 

Al termine dell’incontro, nelle varie ed eventuali, la presidente Rovigatti, considerato che siamo già a luglio, ha preso l’occasione per illustrare ai soci la programmazione per questo 2020. Ha chiuso l’ordine del giorno il vicepresidente Giuliano Ferrighi che ha ringraziato gli uffici per il prezioso e incessante lavoro, non sempre semplice soprattutto nel periodo del lockdown. Ferrighi ha concluso rimarcando che il Condifesa ha rimarcato l’importanza di assicurarsi, per tutelare le proprie fatiche e i raccolti, considerati i fenomeni climatici estremi e insoliti vissuti anche recentemente. Infine, sono intervenuti alcuni soci con alcuni suggerimenti e richieste sulle campagne assicurative e i rappresentanti delle associazioni di categoria agricole.

Per ogni chiarimento sulla campagna assicurativa e maggiori informazioni gli uffici del consorzio sono aperti al pubblico e disponibili tramite il numero di telefono 0425/24477 o l’email condifesa.rovigo@asnacodi.it .

Articolo di Giovedì 23 Luglio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it