Condividi la notizia

CAMMINATA CEREGNANO

Una camminata in notturna ben riuscita a Ceregnano

L'assessore di Ceregnano (Rovigo)Elisa Chinarello si complimenta per l'ottima riuscita di questa iniziativa che continua a dare soddisfazioni anno dopo anno

0
Succede a:
CEREGNANO (Rovigo) -  Alle ore 21 di ieri, lunedì 27 luglio si è svolta una passeggiata in notturna, di circa 8 km, partenza da piazza Marconi di Ceregnano diretti lungo le rive del Canal Bianco, "armati di torcia" per farsi strada attraverso il boschetto di Palà, osservando la luna e le stelle.

"Devo dire che camminare di notte è un'esperienza davvero interessante - spiega l'assessore Elisa Chinarello - avvolti dal buio, dal rumore degli animali e dalla vegetazione possiamo apprendere nuove sensazioni e nuove emozioni, un'esperienza paragonabile ad un laboratorio multisensoriale".
 
"La passeggiata è stata organizzata dal gruppo di Ceregnano "Camminatori per caso" formatosi 5 anni fa dall'idea di Nicola di Tempora e Maurizia Gioso (che nel comune è consigliere di maggioranza) appassionati di sport, natura, divertimento, svago, e desiderosi di condividere queste passioni con altri compaesani o gruppi hanno iniziato a coordinare appuntamenti fissi di camminate all'aria aperta".

Concludendo: "In questi anni gli amici camminatori sono diventati numerosi, l'emergenza sanitaria ha arrestato per qualche mese gli incontri ma non il desiderio di immergersi nella natura come ha dimostrato la sentita partecipazione a questa passeggiata svolta in tutta tranquillità, e osservando le procedure dettate dall'emergenza sanitaria. Si sono uniti alla serata anche il gruppo di San Martino di Venezze "Running" e il gruppo "Run It" di Sant'Apollinare". 

"Chiunque condivida la stessa passione e/o vuole unirsi alle uscite organizzate dal gruppo può trovare tutte le informazioni presso la pagina Facebook del gruppo "Camminatori per Caso Ceregnano".
Articolo di Giovedì 30 Luglio 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it