Condividi la notizia

RUGBY

Umberto Casellato: “Non vediamo l’ora di giocare”

All’appello mancheranno Matteo Canali, Davide Ruggeri e Charly Trussardi, permit player al Benetton Treviso. Stadio Battaglini di Rovigo off limits durante gli allenamenti, lunedì 3 agosto si comincia

0
Succede a:
Diego Antl e Umberto Casellato

ROVIGO - Inizia lunedì 3 agosto la preparazione della FemiCz Rugby Rovigo Delta in vista della Stagione 2020/21. Dopo i mesi di stop a causa dell’emergenza sanitaria, i Bersaglieri riprendono ufficialmente gli allenamenti all’ordine di coach Umberto Casellato, del neo tecnico della mischia Davide Giazzon e del confermato specialista della touche Niccolò Badocchi.

All’appello mancheranno i giocatori Matteo Canali, Davide Ruggeri e Charly Trussardi, impegnati nel pre-season come permit player al Benetton Treviso.

Vietato l’ingresso anche alla stampa (fotografi inclusi) al Battaglini, durante gli allenamenti della FemiCz Rovigo, non era successo neppure durante la vigilia di una finale scudetto. Effetto dell’emergenza Covid-19 che potrebbe anche costringere la partenza del campionato senza spettatori, visto che il Ministro Spadafora non ha ancora dato il via libera alla Serie A di calcio. Problematiche che si aggiungo a pregresse questioni mai risolte, la società attende ancora la piena agibilità dello stadio, come il Gabrielli.

I rossoblù si incontreranno lunedì mattina allo Stadio “Mario Battaglini” e divisi in gruppi, inizieranno con i primi test fisici, insieme ai preparatori Colin Allan e Peter Pavanello. Per tutta la settimana si alleneranno di mattina intervallando l’attività in campo con sedute di CrossFit, nuoto e con test fisici presso il campo Coni.

“Abbiamo molta voglia di iniziare ufficialmente dopo tutti i mesi di stop.” - commenta coach Umberto Casellato - “Sarà una partenza un po’ limitata e condizionata dalle regole che dobbiamo rispettare. Ringrazio comunque i ragazzi che hanno partecipato alle sessioni facoltative durante l’off season. Prima di aspettare le direttive per l’inizio del Campionato, da lunedì partiamo con la preparazione per una stagione che deve dare soddisfazioni alla Società, tifosi e Sponsor. Con lo Staff che è quasi lo stesso dell’anno scorso, prosegue il nostro lavoro con anche molti giovani nella rosa insieme ai giocatori di esperienza. Non vediamo l’ora di giocare e di farlo anche davanti al nostro pubblico, ora però ci dobbiamo concentrare sull’aspetto fisico.”

Articolo di Sabato 1 Agosto 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it