Condividi la notizia

MALTEMPO

Paura nella notte. Il forte vento e la grandine fanno danni ad Adria

Alberi sulla strada, sedie volate via, rami ovunque, rete elettrica interrotta per diverso tempo nelle zone limitrofe, insomma, la notte tra il 2 e 3 agosto ha dato da pensare ai tanti abitanti della cittadina adriese (Rovigo)

0
Succede a:
ADRIA (Rovigo) - Adria (come un po' tutto il Polesine) è stata colpita fortemente dal maltempo della notte tra il 2 e il 3 agosto. Erano le due e mezza della notte quanto prima sono arrivati i tuoni e fulmini, poi la grandine mista al vento che ha creato diversi danni in paese. 

Il centro cittadino è rimasto senza luce per qualche decina di minuti, mentre nelle frazioni e zone limitrofe il tempo è stato maggiore. Un temporale che era previsto, ma non di questa entità e che ha sorpreso un po' tutti. Alberi caduti in strada, rami ovunque, sedie dei locali scaraventati in mezzo alla strada, oltre ai cavi dell'alta tensione che hanno invaso la corsia di alcune vie. 

Sul posto i vigili del fuoco di Adria dai primi attimi subito dopo questo temporale per liberare le vie dagli alberi e mettere tutto in sicurezza. 
Articolo di Lunedì 3 Agosto 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it