Condividi la notizia

LAVORI PUBBLICI

La politica non deve andare in ferie

Città di Rovigo da sistemare, le buche si moltiplicano, Michele Aretusini capogruppo della Lega invoca la riunione della Terza commissione consiliare, per parlare tutti assieme dell'impiego delle risorse previste dalla variazione di bilancio

0
Succede a:

ROVIGO - ”Ad agosto, magari la città si svuota un po', ma di sicuro le buche e i marciapiedi non si riparano da soli: quindi, non vedo perché la politica dovrebbe 'andare in ferie' proprio quando si vede all'orizzonte la possibilità di iniziare a sanare uno dei problemi cronici della città". Lo spiega Michele Aretusini, capogruppo della Lega in consiglio comunale a Rovigo.

Incita a riunire quanto prima la Terza commissione consiliare, per parlare tutti assieme dell'impiego delle risorse previste dalla variazione di bilancio elaborata per mettere a disposizione fondi per la sistemazione delle strade e dei marciapiedi del capoluogo. "Sarebbe un bel segnale - prosegue Aretusini - poterci confrontare tutti assieme, maggioranza e opposizione, sulle priorità della città su questo fronte, ognuno potrebbe portare il proprio contributo. L'ho proposto alla capogruppo del Pd e presidente della Terza commissione Giorgia Businaro durante l’ultimo Consiglio Comunale, trovando una disponibilità e una apertura per le quali la ringrazio".

"Ora - chiude Aretusini - visto che pare si possa fare, facciamolo davvero: riuniamo quanto prima la commissione. E' agosto? E allora? Per noi la politica non deve andare in ferie, di sicuro non quando, finalmente, c'è la possibilità di fare qualcosa di buono per Rovigo e per i Rodigini”.

Articolo di Lunedì 3 Agosto 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it