Condividi la notizia

CALCIO PRIMA CATEGORIA

Tullio Miari è il nuovo mister della juniores del Crespino - Guarda Veneta

Un ruolo importante per un allenatore che di fatto torna a casa dopo esperienze positive tra Bocar Juniors e Solesino, un mister d'esperienza che va ad arricchire l'organico della società giallorossa (Rovigo)

0
Succede a:
CRESPINO (Rovigo) - "Una scelta ponderata con tanta attenzione e con l'obiettivo di partire per migliorarsi e mettere le basi. Abbiamo voluto fortemente Tullio in quanto persona del paese e tecnicamente preparato. Saprà sicuramente far ripartire nel migliore dei modi la nostra juniores che mancava da troppi anni". Così, la dirigenza giallorossa capitanata dal presidente Angelo Malaspina, ha introdotto il nuovo tecnico della Juniores, Tullio Miari.

Il tecnico dopo le varie stagioni passate tra Bocar Juniors e Solesino ha deciso di tornare "a casa" e sposare questo progetto insieme al responsabile del settore giovanile Romeo Fortini.

"Miari è un tecnico di grande esperienza e valore, che sa ottenere dai giocatori anche più del cento per cento. Siamo certi che sia la persona più adatta per far ripartire nel migliore dei modi la Juniores a Crespino-Guarda Veneta e valorizzare i giovani. Se vogliamo costruire un progetto solido e di prospettiva, dobbiamo ripartire da qui, dai giovani". Il direttore sportivo Andrea Gregnanin con queste parole ha tracciato il profilo del neo mister.
Articolo di Lunedì 3 Agosto 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it