Condividi la notizia

INFORMAZIONE

Appuntamento con il giornalismo che conta

Doppia presentazione a Rovigo e Stienta dell’ultimo libro di Nico Piro, giornalista e blogger del Tg3. Venerdì 7 agosto alle 17 e 30 in Gran guardia e in serata alla festa del Pd in località Zampine  

0
Succede a:

ROVIGO - L’Afghanistan e le sue mille sfaccettature, raccontate da chi ci ha vissuto e ha imparato a conoscerne luci ed ombre. Venerdì 7 agosto alle 17.30 nella sala della Gran guardia in piazza Vittorio Emanuele a Rovigo appuntamento con il giornalismo che conta. 

L'ospite atteso, infatti, sarà Nico Piro, giornalista e blogger del Tg3. Salernitano, 49 anni, giornalista da oltre 30 anni, si è sempre occupato di aree di crisi e zone di guerra. Inviato all'estero per il telegiornale della terza rete Rai dove ha seguito principalmente le vicende della guerra in Afghanistan, realizzando molti reportage dal paese asiatico, raccontandone vicissitudini, drammi e storie della sua gente. Molti i riconoscimenti che ha ottenuto, fra i quali il Premiolino, il premio Paolo Frajese, il premio Marco Lucchetta e per due volte il Premio Ilaria Alpi, oltre a molti altri. 

Nel 2016 ha pubblicato il suo primo libro "Afghanistan missione incompiuta 2001-2015". Alla fine dello scorso anno invece, è uscito il suo secondo libro "Corrispondenze afghane. Storie e persone in una guerra dimenticata", che presenterà per l'appunto venerdì a Rovigo alla Gran guardia.

L'evento è stato organizzato dall'associazione "Il fiume" di Stienta, in collaborazione con il gruppo Emergency di Rovigo. Sempre venerdì sera, alle 21, Nico Piro replicherà la presentazione del suo libro alla festa del Pd in località Zampine a Stienta. 

L'ingresso sarà libero, ma visto che i posti saranno contingentati, è preferibile prenotare ai numeri 3391820970 oppure 3472466267.

Articolo di Mercoledì 5 Agosto 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it