Condividi la notizia

CICLISMO ESTE

Progetto Ride X-treme un progetto per il ciclismo ad Este

Gloria e Luigi, due imprenditori veneti che hanno deciso di creare un progetto attorno alla figura e sull'esperienza di Alan Beggin (Rovigo)

0
Succede a:
ESTE (Padova) - Il ciclismo e il cicloturismo crescono sempre di più diventando uno sport di riferimento per i Colli Euganei. E' partito ufficialmente mercoledì 5 agosto, infatti, il progetto Ride X-treme, che vede la nascita di un nuovo punto di riferimento per il mondo delle biciclette ad Este, offrendo servizi non solo di officina specializzata e rivendita, ma anche bike tour personalizzati per scoprire il territorio dei Colli Euganei.

Si tratta di un'idea nata da Gloria e Luigi, due imprenditori veneti che hanno deciso di creare un progetto attorno alla figura e sull'esperienza di Alan Beggin, store manager che è stato meccanico della coppa del mondo e 13 volte campione italiano di downhill enduro oltre che l'unico atleta italiano selezionato dalla Red Bull per il downhill. Una vera istituzione per Este.

Proprio scommettendo su questo settore i tre hanno aperto un punto vendita bici, abbigliamento tecnico (con marchi innovativi come Roks, Orbea, Dainese, Oneil, Leatt), ma soprattutto un'officina beta utensili ciclospecializzata. Ride X-treme inoltre offre anche bike experience con guida e personalizzati sui Colli Euganei, per scoprire non solo un territorio, ma anche i suoi prodotti.

Mercoledì sera, per ufficializzare l'apertura di Ride X-treme, si è brindato infatti al Ristoro Vallesana, dove i tour si fermano per degustare al tramonto ottimi vini dei Colli Euganei. “Madrina” dell'evento, la giornalista e ciclista rodigina, Caterina Zanirato.
Articolo di Giovedì 6 Agosto 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it