Condividi la notizia

FESTA ARIANO NEL POLESINE

Luisa Beltrame: "Quattro giorni di festa sommessi, ma comunque svolti nel migliore dei modi"

Il sindaco di Ariano nel Polesine (Rovigo) spiega quello che è stato l'impegno per cercar di far svagare comunque tutti coloro che hanno frequentato il paese polesano in questo momento di emergenza sanitaria

0
Succede a:
ARIANO NEL POLESINE (Rovigo) - "Quest’anno la sagra paesana che aveva il suo culmine nella serata dedicata alla festa del co-patrono San Gaetano assume una veste più sommessa". Così il sindaco di Ariano nel Polesine, Luisa Beltrame, al termine dei quattro giorni di festa, che hanno un po' fatto dimenticare questo momento di difficoltà.

"L’emergenza sanitaria ancora in atto, ci impone di consentire solo in parte, e nel rispetto di rigidi protocolli, lo svolgimento di ogni manifestazione".

Sottolineando: "Abbiamo allora ritenuto di consentire il parco giostre e la presenza di alcune bancherelle, sia per alleviare almeno in parte il pesante disagio economico che anche queste attività hanno subito per essere ferme da marzo, sia per dare ai cittadini e a coloro che annualmente tornano in paese per trascorrere alcuni giorni di riposo, la possibilità di trascorrere qualche serata per le vie del paese in tranquillità, pur senza tutte le attrazioni degli anni scorsi".

"Siamo chiamati tutti ad una prova di responsabilità, perché non dobbiamo dimenticare che non siamo ancora usciti dall’emergenza sanitaria".

Concludendo: "I dati ci dicono che i contagi sono in crescita anche nella nostra provincia e soprattutto tra le fasce più giovani. Allora questi pur brevi giorni di festa, non ci facciano dimenticare le regole che dobbiamo continuare a tenere, che abbiamo adottato nei mesi scorsi, e che sono l’uso della mascherina e la distanza".

"Siamo chiamati tutti ad essere attenti verso il nostro paese nel rispetto delle cose comuni, e verso gli altri con il rispetto delle normali regole e oggi di quelle date dai protocolli. L’augurio a tutti noi di poter vivere con serena responsabilità questo periodo di riposo".
Articolo di Sabato 8 Agosto 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it