Condividi la notizia

SPORT

Serie D in cassaforte per i rossoblù

Per il Cipriani Nuovo Basket Rovigo sembra orami certa l’ammissione alla Serie D, La Federazione aveva già anticipato di voler aumentare le squadre partecipanti, portandole da 28 a 32

0
Succede a:

ROVIGO - Con un comunicato ufficiale della Federazione Italiana Pallacanestro, sono uscite le ipotesi organizzative dei campionati senior regionali 2020/2021. Per l’elenco delle partecipanti alla Serie D maschile bisognerà attendere il termine di iscrizione previsto per il 24 agosto. Solamente allora la F.I.P. potrà avere il reale quadro delle iscritte. Tuttavia, soprattutto dopo questo ultimo comunicato, pare ormai sicura l’ammissione del Cipriani Nuovo Basket Rovigo al prossimo campionato di Serie D. I dubbi, in realtà, erano pochissimi visto che le Pantere, in forza delle 19 vittorie su 19 incontri disputati e della differenza canestri (media di 20 punti rifilati) risultavano in testa alla classifica (su ben 70 squadre del Veneto) del campionato di Promozione. Con questo primo posto in Veneto, il Cipriani Nuovo Basket Rovigo è infatti la prima squadra ad avere diritto all’ammissione, peraltro meritatissima, alla Serie D.

La Fip aveva già anticipato di voler aumentare le squadre partecipanti, portandole da 28 a 32, ammettendo di fatto le Pantere. E il comunicato di ieri sera lo ha confermato.

L’ipotesi, da confermare, è di avere 32 squadre che saranno suddivise in quattro gironi con criterio di vicinanza. Il Cipriani Nbr potrebbe dunque avere un girone piuttosto vicino, visto che sono diverse le squadre padovane di Serie D aventi diritto (da verificare l’effettiva iscrizione): Basket Club Solesino, Cus Padova, Pro Pace Padova, Usmi Padova, Buv Vigonza, Basket Cittadella, Pallacanestro Mestrino, Pallacanestro Vigodarzere e Redentore Este. Sempre secondo il comunicato, potrebbe esserci una seconda fase ad incrocio e una fase ad eliminazione diretta, playoff/out, ma tutto dipenderà dalla data di inizio campionato. Si specifica infatti che “l’intenzione è di poter fare iniziare i campionati il prima possibile, ma ad oggi purtroppo non ci sono ancora le condizioni per individuare una data certa”.

Il club del presidente Gionata Morello è comunque pronto a scaldare i motori in vista del campionato che a questo punto (manca solo l’ufficialità) sarà la Serie D. Sono arrivate in Fip addirittura 8 richieste di ammissione, delle quali 2 considerate estemporanee. Considerando la probabile ammissione di una formazione alla Serie C Silver, ci sarebbero dunque ben 5 posti disponibili, sempre che tutte le formazioni di Serie D 2019/2020 aventi diritto si iscriveranno (e così non sembra). Rovigo, come si diceva, è la prima avente diritto. E le bandiere rossoblù per festeggiare sono già pronte.

Articolo di Martedì 11 Agosto 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it