Condividi la notizia

TEATRO PORTO VIRO

Continua il successo del teatro a Porto Viro

Dopo l'ottimo risultato dello scorso 7 agosto, presso la biblioteca comunale ex Macello di Porto Viro (Rovigo), continua con l'appuntamento del prossimo 13 agosto alle 21.15 grazie ad Arteven

0
Succede a:
PORTO VIRO (Rovigo) - Continua presso i giardini della biblioteca comunale ex Macello la rassegna "il Teatro torna a Casa", progetto regionale nato dalla collaborazione tra Regione Veneto, Arteven ed oltre 50 comuni, con lo scopo di ricostruire il tessuto sociale grazie allo spettacolo dal vivo e di riportare il teatro nelle piazze delle città dopo i lunghi e duri mesi che hanno visto l’Italia impegnata nella lotta contro l’emergenza Covid-19.

Dopo il successo del primo spettacolo di venerdì 7 agosto, giovedì 13 agosto, sempre alle ore 21.15, la proposta teatrale è rivolta ai bambini e alle famiglie con “Arlecchino e la strega Rosegaramarri”, avvincente spettacolo di burattini della celebre compagnia Paolo Papparotto, Ad animare i burattini di Arlecchino e della strega Rosegaramarri due protagonisti d’eccezione come Paolo Papparotto e Cristina Marin. Il celebre burattinaio Papparotto lavora, dal 1979, con i burattini specializzandosi nella tradizione Veneta e nella Commedia dell’Arte con un lungo lavoro di recupero, in modo originale e moderno, del carattere autentico delle maschere veneziane.

Nel 2002 gli viene assegnato, a Gonzaga, il Premio Nazionale “Campogalliani d’oro” come “miglior burattinaio dell’anno”. Nel 2005 vince la “Marionetta d’oro” nell’ambito del festival delle Valli di Natisone. La Compagnia ha prodotto decine di spettacoli, visti in tutta Italia ed ha partecipato a festival in tutto il mondo.

L’ingresso è gratuito previa prenotazione da effettuarsi presso la biblioteca comunale di via Navi Romane, anche telefonicamente. Tale modalità si è resa necessaria al fine di garantire un controllo degli accessi agli spazi degli spettacoli nel rispetto della normativa anticovid.
Articolo di Martedì 11 Agosto 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Spettacoli e Cultura

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it