Condividi la notizia

TURISMO ARIANO

Gloria Aura Bortolini ha visitato gli scavi di San Basilio

La regista, giornalista e fotografa si è recata anche ad Ariano nel Polesine (Rovigo) dove ha scoperto altre bellezze che danno vita al Delta del Po

0
Succede a:
ARIANO NEL POLESINE (Rovigo) - Gloria Aura Bortolini è una regista televisiva, fotografa e giornalista italiana. I suoi lavori includono film, documentari, fotoreportage e articoli per la stampa. Collabora con televisioni e testate internazionali e progetti indipendenti.

Il 7 agosto scorso ha visitato gli scavi di San Basilio nel comune di Ariano nel Polesine con l'accoglienza del consigliere con delega al turismo, Sandro Vidali.

"Mi ha sempre affascinata guardare sulla cartina geografica il delta del Po, con le sue ramificazioni tra lembi di terra che ospitano piccoli villaggi di pescatori e casoni di caccia". Così proprio Gloria Aura Bortolini. 

"Vederlo di persona è  un’emozione per chi, come me, ama l’acqua, la natura, il ritmo lento della vita che mi porta con l’immaginazione a scene di vecchi film girati proprio qui".

"È la terra più giovane d’Italia, ricca di storia come testimoniano i suoi musei, riserva di biosfera Unesco, con oltre 380 specie di uccelli. Immaginate di vedere la laguna con i colori del tramonto riflessi in uno specchio d’acqua immobile ed i fenicotteri rosa che spiccano il volo".

Concludendo: "L’alba, forse ancora più bella, a bordo di una piccola barca che si inoltra tra i canali per raggiungere i pescatori di vongole, un microcosmo in cui spesso, padre, madre e figli lavorano insieme uno spettacolo vederli all’opera.
Sicuramente tornerò per rivivere queste emozioni e vedere le tante cose che ancora mi mancano". 
Articolo di Mercoledì 12 Agosto 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it