Condividi la notizia

FURTO

Ruba le monete dalla slot di un bar, individuato dai Carabinieri 

Stava giocando all’interno di un esercizio pubblico a Badia Polesine (Rovigo), quando con un cacciavite ha aperto la slot machine portandosi via 300 euro. Denunciato dai Carabinieri 

0
Succede a:

BADIA POLESINE (Rovigo) - Mercoledì 5 agosto, in un bar di Badia Polesine (Rovigo), in un momento di distrazione del proprietario, verosimilmente con un cacciavite, un uomo ha forzato lo sportello della slot machine dove stava giocando ed ha asportato il denaro contenuto, circa 300 euro.

Una volta compiuto il furto l’uomo si è allontanato, i Carabinieri di Badia Polesine (Rovigo), martedì 11 agosto, a conclusione delle indagini, hanno denunciato B.S. 35enne senza fissa dimora, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e furto aggravato.

Dovrà risponderne in Tribunale.

 

 

 

 

Articolo di Mercoledì 12 Agosto 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it