Condividi la notizia

AMBIENTE

Delta del Po: dalle boe i dati Arpav in diretta

Si potrà ora vedere in diretta l’andamento dei principali parametri chimico-fisici delle acque delle lagune della provincia di Rovigo

0
Succede a:

PORTO TOLLE (Rovigo) - Arpav avvia un nuovo servizio per gli operatori e i cittadini interessati all’area del parco del Delta del Po. Si potrà ora vedere in diretta l’andamento dei principali parametri chimico-fisici delle acque delle lagune.

Il nuovo servizio è raggiungibile tramite internet dal link: https://www.arpa.veneto.it/arpavinforma/bollettini/dati-in-tempo-reale/boe/index.php

Sarà possibile vedere, ad esempio, l’andamento dell’ossigeno disciolto, indicatore di base per valutare lo stato di salute delle acque, nelle sei lagune che Arpav controlla in continuo.

Dal 2006 è attiva una rete di monitoraggio nelle lagune di: Scardovari, Marinetta, Vallona, Basson, Canarin e Barbamarco realizzata dalla Provincia di Rovigo e dal Consorzio di Bonifica delta Po-Adige e ora, da alcuni anni, gestita da Arpav grazie ad un gruppo di propri tecnici specializzati nel monitoraggio delle acque di transizione operante a Rovigo.

Arpav gestisce la rete di monitoraggio ammodernando nel tempo i sistemi e i parametri controllati.Tutti i giorni i tecnici Arpav si collegano alle stazioni, scaricano e controllano i dati che ora, grazie a moderni sistemi informatici, vengono immediatamente resi disponibili a tutti tramite internet.

Articolo di Giovedì 13 Agosto 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it