Condividi la notizia

EMERGENZA SANITARIA

I contagi sociali aumentano. Altre quattro positività al Covid-19 a Rovigo

Ancora nuovi casi di positività al Coronavirus in città: due bambini, un ragazzo ed un uomo. Sono entrati in contatto con una persona risultata positiva, sono tutti in isolamento domiciliare

0
Succede a:

ROVIGO - Anche giovedì 13 agosto si registrano delle nuove positività al Covid-19 a Rovigo. Sono ben 4, in totale dall’inizio dell’emergenza 491 in Polesine.

Un bambino di 7 anni, residente a Rovigo, presenta una leggera sintomatologia, è venuto a contatto con una persona positiva, attualmente è in isolamento domiciliare.

Positiva anche una bambina di 9 anni residente in città, era già in isolamento ed è asintomatica, come anche un ragazzo di 14 anni. È sintomatico, ma non necessita di ricovero, ed è in isolamento domiciliare, un 46enne di Rovigo entrato in contatto con una persona risultata positiva.  

Non vi sono attualmente pazienti ricoverati per Covid-19 nelle strutture dell’Ulss 5 Polesana, non si segnalano positività né tra gli ospiti, né tra gli operatori della case di riposo.

I tamponi eseguiti da inizio epidemia, in Polesine, sono 66.036. Le persone sottoposte a tampone sono 27.196.

Rimane stabile a 424 il totale dei guariti in Polesine da inizio epidemia. Sono 31 le persone attualmente positive in provincia. Ad oggi sono 356 le persone poste in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva.

Articolo di Giovedì 13 Agosto 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it