Condividi la notizia

NUOTO ROVIGO

Due argenti e un bronzo per gli atleti di Rovigonuoto ai Regionali

Risultati di spessore per la società natatoria di Rovigo, che anche ai campionato regionali a Monaster in provincia di Rovigo è riuscita a distinguersi nel migliore dei modi

0
Succede a:

ROVIGO - Due medaglie d’argento e una medaglia di bronzo sono il bilancio della Rovigonuoto  ai campionati regionali disputatisi nella vasca olimpica da 50 metri di Maonastier (Treviso) a fine luglio. I campionati regionali sono stati l’occasione per riprendere le gare  di nuoto in presenza, dopo la bella esperienza delle gare virtual experience si è tornati finalmente alle gare spalla a spalla all’adrenalina agonistica sia pure diluita in due giornate disputate nell’arco di venti giorni per via delle regole covid 19.

Tutte le regioni hanno completato la disputa dei campionati regionali e ora le classifiche verranno integrate per ottenere i campioni italiani di categoria 2020, i campionati italiani assoluti si sono invece svolti in presenza durante il trofeo internazionale sette colli di Roma nella piscina del foro italico .le medaglie vinte e le ottime prestazioni cronometriche sono state la risposta al grande impegno nelle sedute di allenamento giornaliere messe sia dal gruppo che si allena nella piscina di Sant’Urbano sotto la guida del presidente e tecnico della Rovigonuoto Stefano Bortolami, sia del gruppo che si allena nelle piscine del polo natatorio di Rovigo allenato da Carlo Costa  e Massimiliano Negri.

Le medaglie vinte sono le seguenti: Miriam Bortolotti  medaglia di bronzo nella categoria cadetti nei 200 misti in 2’27’’94 ; Asja Maria Gherardo  medaglia d’argento nella classifica assoluta e medaglia d’argento nella classifica categoria ragazzi nei 200 rana in 2’49’’65. Ecco i risultati di tutti gli atleti della Rovigonuoto scesi in acqua nelle due giornate dei campionati regionali :Claudia Masin categoria senior nei 50 stile libero 33’’95 e nei 100 stile libero 1’05’’17;Giulia Maggio categoria cadetti nei 400 stile libero  4’46’’52; Angela Maria Gherardo  categoria junior  nei 400 stile libero 4’37’’11, negli 800 stile libero 9’38’’77, nei 200 stile libero 2’12’’42 e nei 1500 stile libero 18’19’’35. 

Elena Costanzo  categoria cadetti nei 50 stile libero 31’’67 , nei 50 farfalla 33’’95 e nei 100 farfalla 1’20’’94;Miriam Bortolotti categoria cadetti  nei 50 farfalla 28’’42, nei 50 farfalla 30’’67 e nei 100 farfalla 1’09’’34; Asja Maria Gherardo categoria ragazzi nei100 rana 1’20’’17,e nei 200 stile libero 2’30’’07;Francesca Rizzo categoria ragazzi  nei 100 rana 1’30’’72 e nei 200 misti 2’51’’65 ; Anna Tosini categoria cadetti  nei 200 farfalla 2’31’’75 e nei 200 misti 2’39’’60; Valentina Maggio categoria junior nei 200 farfalla  2’32’’77 e negli 800 stile libero 10’07’’80; Elettra Bellettato  nei 100 stile libero1’05’’78 , nei 200 stile libero 2’25’’43 e nei 100 farfalla 1’20’’96 ; Aurora giunta categoria junior nei 50 rana 40’’88, nei 100 rana 1’31’’32 e nei 200 rana 3’10’’85 ; Giada Furin categoria ragazzi nei 50 stile libero 31’’21;Vittoria Andreotti  categoria ragazzi nei 5° stile libero 33’’96 e nei 100 stile libero 1’15’’;Emma Canova categoria junior   nei 50 stile libero 29’’22, nei 200 misti 2’37’’86, nei 50 farfalla 31’’06 e nei 100 farfalla 1’09’’51; Martina Zago  nei 50 stile libero in 33’’33 , nei 100 stile libero 1’10’’26 e nei 50 farfalla 34’’46; Gioia Bisi categoria cadetti nei 50 dorso 34’’41; Chiara Bagatello  categoria cadetti  nei 50 farfalla in 31’’39 e nei 100 farfalla 1’08’’17.

Nicole Furin categoria  cadetti nei 50 farfalla 35’’36; Giada Furin categoria ragazzi nei 200 stile libero 2’21’’99 e nei 100 dorso 1’21’’19 ;Annalisa Francato categoria ragazzi  nei 100 farfalla 1’20’’21;Thomas Culatti categoria ragazzi nei 50 stile libero 29’’84, nei 100 stile libero 1’0o’’90 e nei 100 farfalla 1’09’’60; Valentino Aggio categoria junior  nei 50 stile libero 27’’48 , nei 200 misti 2’28’’14 e nei 50 farfalla 29’’19;Marcello Surian  categoria ragazzi  nei 400 stile libero 4’34’’03, nei 200 farfalla 2’33’’43 , nei 200 stile libero 2’13’’8 e nei 100 farfalla 1’09’’42 ; Marco Bergamin nei 400 stile libero 4’42’’58, negli 800 stile libero 9’47’’84 e nei 200 stile libero 2’12’’64 ; Manuel Rondanin categoria ragazzi nei 100 rana 1’19’’80 e nei 200 rana 3’00’’14; Simone Braggion categoria ragazzi nei 50 stile libero 25’’10 e nei 100 stile libero in 55’’66; Raffaele Parini categoria ragazzi  nei 50 stile libero 27’’59, nei 100 stile libero 1’00’’73 , nei 200 stile libero 2’15’’43 e nei 100 farfalla 1’08’’38; Gabriele Rizzo  nei 50 stile libero 28’’57, nei 200 farfalla 2’33’’47 , nei 200 stile libero 2’16’’66e nei 100 farfalla 1’10’’02;Manuel Rondanin nei 50 stile libero  29’’25 e nei 200 stile libero 2’27’’90; Andrea Loro categoria junior mei 200 farfalla 2’21’’78 , negli 800 stile libero 9’25’’81 e nei 100 farfalla 1’03’’13; Riccardo Zerbinati categoria ragazzi nei 200 misti 2’40’’18 e nei 100 farfalla 1’09’’79; Mattia Sette categoria ragazzi  nei 200 stile libero 2’19’’94 e nei 100 farfalla 1’12’’23.

Articolo di Martedì 18 Agosto 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it