Condividi la notizia

CALCIO GIOVANILE

Ripartono le attività dell'Union River

La società con sede a Gavello (Rovigo) ha iniziato i vari ritiri con le squadre giovanili, pronti a ricominciare con tanto entusiasmo e voglia di ripartire con i campionati

0
Succede a:
GAVELLO (Rovigo) - Vacanze terminate per l’Union River che riparte con la prima riunione tecnica della stagione 2020/2021 presso il quartier generale di Gavello, in via Pietro Nenni 1, sede legale della società.

Si è parlato di programmi e linee guida nel primo incontro tecnico che è stato fissato per mercoledì 19 agosto tra il coordinatore dell’attività agonistica, Lorenzo Ciasullo, dell’attività di base, Ivano Sparapan, e tutto lo staff tecnico.

Ai nastri di partenza la prima squadra, una juniores molto giovane, un gruppo di ragazzi sui quali investire pensando a un programma di crescita nel medio lungo periodo. Squadra che sarà supportata dal settore giovanile che completa l’intera filiera, registrando tutte le squadre: allievi, giovanissimi, esordienti, pulcini, primi calci e piccoli amici.

Partiranno per primi i giovanissimi che saranno in ritiro in Toscana, nella provincia di Arezzo, da domenica 23 a venerdì 28 agosto, dove potranno confrontarsi con le società amiche Sangiovannese e Montevarchi. Lunedì 24 agosto, presso gli impianti di Bosaro e Gavello, inizieranno la preparazione le squadre juniores e allievi , per poi partire in ritiro da domenica 30 agosto a venerdì 4 settembre..

L’attività di base inizierà invece, martedì 1° settembre, alle ore 17:30, presso gli impianti di Gavello. Molti altri eventi in cantiere per la giovane entità polesana che sta preparando la presentazione ufficiale della stagione 2020/2021 prevista per sabato 12 settembre presso gli impianti di Gavello a partire dalle ore 17.
Articolo di Domenica 23 Agosto 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it