Condividi la notizia

PRESENTAZIONE PAPOZZE

Successo per la presentazione del libro Andare per erbe di Fabrizio Barbieri

Nel pomeriggio di martedì 25 agosto si è svolta la presentazione del libro d'eccezione di Fabrizio Barbieri, che ancora una volta ha dato prova della propria conoscenza delle erbe del Polesine (Rovigo)

0
Succede a:
PAPOZZE (Rovigo) - Ancora una volta la biblioteca comunale di Papozze ha centrato l’obiettivo pur cambiando il suo consueto e abitudinario appuntamento del giovedì sera.

L’esperimento è riuscito in pieno: la nuova formula “ Non solo spritz” ha ottenuto il successo che ci si attendeva. Infatti, ieri pomeriggio 25 agosto, al bar Borgo 56 della frazione Borgo di Papozze, si è svolta la presentazione del libro Andare per erbe...nel Polesine e nel Delta del Po di Fabrizio Barbieri con una spiccata affluenza di pubblico.

I titolari del Borgo 56, Bea e Max, hanno saputo creare uno spazio veramente accogliente, allestito nel grande porticato con cornucopie piene di erbe e fiori campestri, in stile con il tema dell’incontro, tutto nel rispetto delle attuali norme anti-covid. 

Andare per erbe...nel Polesine e nel Delta del Po è una indispensabile guida per potersi destreggiare nell’intricato labirinto formato dalle numerose erbe e piante che crescono nel nostro territorio che, da sempre, in tal senso, è stato ed è molto generoso.

Il coordinamento dell’evento è stato curato, in modo impeccabile e piacevole da Luciana Passarella che, dopo i ringraziamenti rivolti ai presenti, tra cui alcuni consiglieri comunali, ha introdotto l’argomentazione con riferimenti storici sui padri antichi della botanica citando Teòfrasto, discepolo di Aristotele, Claudio Galeno, da cui derivano le preparazioni galeniche tanto usate dagli speziali per ben 13 secoli, fino a non molto tempo fa, Ippocrate, passando dall’umile frate cappuccino di Rovigo fra’ Fortunato, persone che hanno tracciato la strada alla futura farmacopea.

A seguire l’intervento dell’autore Fabrizio Barbieri che ha illustrato all’attento pubblico, alcune delle 91 specie di erbe del Polesine contenute nel suo libro, descrivendone l’aspetto, le proprietà, la modalità di raccolta e di utilizzo. Una descrizione scientifica, senza trascurare quella popolare a partire dal nome volgare per meglio riconoscere le piante. Inutile sottolineare che molto interesse ha suscitato la parte culinaria, poiché il libro contiene molteplici ricette( in ben 120 pagine) per poter gustare al meglio le erbe raccolte, ricette che esaltano i quattro fondamentali sapori del naturale: il dolce, il salato, l’aspro e il piccante.

Fabrizio Barbieri, nella sua esaustiva e stimolante descrizione, intervallata da domande e curiosità poste da Luciana Passarella, ha motivato il pubblico a scendere in campo alla ricerca e raccolta di questi preziosi doni che il Polesine elargisce. Molto interessante è stato altresì l’intervento della signora Vittorina dell’azienda Agraria Ca' Vittorina di Adria, produttrice di lavanda. Un ringraziamento va inoltre all’Azienda vinicola Valle di Borgo per averci omaggiato del suo frizzante prodotto.
 
Articolo di Mercoledì 26 Agosto 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it