Condividi la notizia

SPORT

L’11 settembre comincia il Volkswagen Skoda Baccaglini

Il torneo di Badia Polesine (Rovigo) si terrà nello storico sito di via XXIV Maggio sui due campi in terra rossa con l'omologazione di FIT – Federazione Italiana Tennis. Il montepremi totale per i finalisti sarà di € 600

0
Succede a:

BADIA POLESINE (Rovigo) - Prenderà il via venerdì 11 settembre il torneo di tennis nazionale di 3a categoria maschile e femminile 'Volkswagen Skoda Baccaglini' organizzato da Badia Tennis Academy. Il torneo si terrà nello storico sito di via XXIV Maggio sui due campi in terra rossa con l'omologazione di FIT – Federazione Italiana Tennis. Il montepremi totale per i finalisti sarà di € 600.

Nel 2019 il torneo maschile 'Volkswagen Baccaglini' era stato disputato a giugno mentre il femminile ' Skoda ' si era svolto a settembre. La decisione del Direttivo di Badia Tennis Academy, della FIT e dello sponsor Baccaglini è stata quella di accorpare il torneo maschile, che non ha potuto svolgersi come da tradizione a inizio stagione, con quello femminile.

I due tornei si giocheranno nel rispetto delle norme emanate dalla FIT per la prevenzione del contagio covid durante la pratica sportiva e con il distanziamento per gli spettatori che vorranno assistere alle partite dei tornei.

Molto soddisfatto il Presidente dell'associazione tennistica badiese, Sergio Bergo, per l'adesione ai tornei sociali attualmente in corso, con partecipazione in costante aumento negli anni. I tornei intrasociali vedono infatti complessivamente impegnati 38 socie e soci che si contendono i rispettivi titoli: singolare femminile, singolare maschile e doppio maschile. Inoltre quest'anno abbiamo l'orgoglio di avere due nostri portacolori, Massimo Sabella e Michele Sabino, che sono riusciti a qualificarsi per il master regionale del circuito federale 'TPRA'. Il master regionale, che si terrà a Padova nei weekend 29/30 agosto e 5/6 settembre, qualificherà alla fase nazionale programmata a Roma in concomitanza con gli Internazionali d'Italia del Foro Italico, anch'essi spostati a settembre. Il Presidente Bergo augura buona fortuna ai suoi due atleti che tenteranno la qualificazione sfidando le migliori coppie del circuito TPRA veneto.

Articolo di Sabato 29 Agosto 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it