Condividi la notizia

CRIMINALITA’

Nuovo assalto con il passamontagna al distributore, è il terzo in Polesine

Terzo colpo ad un distributore Q8, con un escavatore hanno distrutto la colonnina self service a Rosolina. E’ un banda specializzata e i Carabinieri di Rovigo, e di tutta la provincia, gli stanno dando la caccia

0
Succede a:

ROSOLINA (Rovigo) - E’ caccia aperta ai banditi, che prendono di mira i distributori di carburante devastandoli. Nuovo colpo domenica 30 agosto alle 4 del mattino.

E' stato un passante a segnalare ai militari dell’Arma la presenza di alcuni soggetti, con  il passamontagna, all'interno del distributore carburanti Q8 lungo la Ss309 Romea a due passi dall’hotel Formula.

Carabinieri che si sono subito mobilitati, sul posto sono giunti i militari della Stazione di Rosolina e della compagnia di Adria, chiedendo anche l’intervento dei Vigili del fuoco per la messa in sicurezza dell’area. Malviventi troppo veloci, in un attimo hanno rubato in una ditta di Rosolina un mezzo per il movimento terra, poi hanno devastato la colonnina self service provocando danni pesanti.

Ancora da quantificare il bottino, è il terzo colpo in Polesine, dopo Adria (LEGGI ARTICOLO) e Giacciano con Baruchella (LEGGI ARTICOLO). Ma i banditi hanno colpito anche in provincia di Mantova e Verona in precedenza, colpi difficile da prevedere, ma il fatto che proprio tre distributori della stessa compagnia siano stati colpiti in Polesine è un elemento che non può passare inosservato. Di sicuro sono dei professionisti del crimine.

 

Articolo di Domenica 30 Agosto 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it