Condividi la notizia

ATLETICA

Davide Lei bronzo nella staffetta

Per l’atleta cresciuto nella Confindustria Rovigo l’ingresso nell’atletica dei grandi, terzo posto nella staffetta ai campionati assoluti di Padova grazie ad un prodigioso recupero

0
Succede a:
A sinistra Davide Lei
Davide Lei e coach Negrini

PADOVA - Bilancio positivo per il debutto di Davide Lei nell'atletica che conta. Una prima giornata, venerdì, di grande attesa e forse anche con una piccola delusione per non aver centrato fin da subito la semifinale nei 100 mt piani (terzo dei non qualificati con 10''87).

3 serie di qualifica non veloci, ma con un vento contro nelle prime due batterie che hanno condizionato l'esito delle qualifiche. La terza batteria infatti ha potuto godere di vento a favore e molti tempi di ripescaggio, a cui puntava anche Lei, sono stati fatti proprio nella terza batteria.

Sabato 29 agosto il grande riscatto. Un'ora dopo le finali dei 100 mt piani, vinte da Marcel Jacobs (Fiamme Oro), 3 batterie di staffetta 4x100. 

Davide Lei viene schierato come ultimo frazionista nella staffetta di Assindustria Sport Padova. Scelta azzeccata perchè il velocista di Fiesso, con un parziale sotto i 10'', recupera due posizioni agli avversari, vince la batteria e posiziona la staffetta padovana al 3 posto assoluto con 41''53.

E' bronzo. Ed è una grande festa in casa Assindustria e per Davide, sempre più di diritto tra i nomi dei grandi della velocità italiana.

Articolo di Domenica 30 Agosto 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it