Condividi la notizia

SERVIZI

A gennaio 2021 Concadirame avrà la farmacia

Lo annuncia Michele Aretusini, la frazione di Rovigo avrà un punto di riferimento in più dal prossimo anno, Concadirame aveva perso, anni fa, anche le scuole

0
Succede a:

ROVIGO - ”Assegnata finalmente la farmacia vacante di Concadirame. Un privato ha deciso di investire nelle frazioni: spero che serva da stimolo all'amministrazione. Tornare a investire nelle frazioni si può. Ma non lo possono fare solo lungimiranti imprenditori privati. Per dare una inversione al processo di spopolamento e invecchiamento delle frazioni serve una politica che creda in questi territori, che torni ad investire per portare e attrarre nuovi servizi", è con queste parole cariche di gioia e speranza che il capogruppo della Lega Michele Aretusini, candidato alle regionali con la Lista Veneta Autonomia, annuncia la prossima apertura di una farmacia a servizio della frazione di Concadirame.

"Ho seguito personalmente la vicenda e sono felice di poter annunciare che a gennaio 2021 Concadirame avrà la farmacia - continua Aretusini - Si tratta di un servizio importantissimo, di massima utilità che dimostra come sia possibile tornare a scommettere sulle frazioni. Un servizio che potrebbe fare da calamita, richiamando, a sua volta, l'arrivo di altri servizi e permettendo così alle frazioni di tornare a vivere, ad essere non più una periferia del centro, ma una costola della città, viva e attrattiva. Concadirame aveva perso, anni fa, anche le scuole. Spero che questo invece sia un cambio di tendenza e mi auguro che l'amministrazione sappia cogliere da questa iniziativa privata, lo spunto per tornare a credere ed investire non solo su Concadirame, ma su tutte le nostre bellissime frazioni. Continuerò a battermi fino allo stremo perché questo avvenga".

Articolo di Domenica 30 Agosto 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it