Condividi la notizia

CULTURA

Grandi progetti di rilancio dell’Accademia casa della cultura

Sul palco di Rovigoracconta si presenta per la prima volta la nuova Associazione nata per sostenere L’Accademia dei Concordi di Rovigo. Il 19 e 20 Settembre Ada organizza, all’interno delle stanze dei Palazzi di Piazza Vittorio Emanuele un incontro

0
Succede a:

ROVIGOAda non è una sola persona ma un gruppo di persone. Un gruppo formato da 41 cittadini che da oltre un anno si incontra, stretto intorno ai progetti dell’Accademia dei Concordi di Rovigo, grazie anche all’entusiasmo contagioso del suo Presidente Giovanni Boniolo.

Da loro è nata l’idea di fondare l’Associazione Amici dell’Accademia, a sostegno dei grandi progetti di rilancio dell’Accademia stessa: in questo modo possono offrire il proprio impegno in modo organizzato, fattivo ed indipendente. L’acronimo di Ada quindi è il nome con cui da subito ci si è riconosciuti e identificati, un nome che contiene tante persone, tante idee, tanti progetti.

Ada rappresenta la cittadinanza attiva, quella che vuole, attraverso progetti concreti, sostenere l’Accademia dei Concordi come “Casa della Cultura”. Una Casa per i cittadini e soprattutto per i giovani della città, una Casa che dovrà avere una maggiore apertura e un respiro più ampio nello spazio e nel tempo. Inutile ricordare che l’Accademia dei Concordi nasce nel 1580, ed è una delle più antiche accademie Italiane, ricca di un patrimonio artistico di valore, è uno luogo fatto di memoria, storia ed emozione. Oltre ad essere un’importantissima biblioteca pubblica, punto di riferimento storico per lo studio e la ricerca. La valorizzazione della tradizione culturale esistente e lo sguardo al futuro e ai giovani sono i due cardini principali su cui convergono gli interessi di chi ha fondato la nuova associazione.

Quali sono i progetti concreti dell’Associazione?
Costituire un gruppo di volontari
che dedichino tempo e professionalità al supporto di iniziative e attività dell’Accademia. Finanziare e collaborare ad un piano di comunicazione e promozione dei tesori esistenti e dei progetti importanti previsti nei prossimi mesi per l’istituto. Sostenere concretamente la riqualificazione di alcuni spazi dedicati a giovani e studenti, in comunione con la presidenza dell’Accademia.

L’impegno e la realizzazione di quanto definito passerà ovviamente attraverso un’importante attività di raccolta fondi.

Per raggiungere i propri obiettivi, Ada ha decisamente bisogno dell’aiuto e della partecipazione di tutti quei cittadini che vogliano unirsi ed impegnarsi, partendo da quanto di straordinario già esiste nella storia e nella tradizione della propria città.

Per l’accoglienza di nuovi soci e volontari, per la condivisione degli ambiziosi progetti e per informare il pubblico, si darà vita ad una serie di incontri-evento. Il primo appuntamento, intitolato Il Tesoro Nascosto, viene lanciato dal palco di Rovigoracconta.

Il 19 e 20 Settembre Ada organizza, all’interno delle stanze dei Palazzi di Piazza Vittorio Emanuele a Rovigo, un incontro con gli esperti della storia dei tesori custoditi in Accademia. Attraverso un percorso guidato si potranno ammirare alcune opere straordinarie e il Castello Librario. I rappresentanti di Ada saranno a disposizione per presentarsi e per dare tutte le informazioni necessarie a chi desideri associarsi o diventare volontario: un primo passo per iniziare questo bellissimo percorso di condivisione con chiunque voglia diventare … ADA.

Per informazioni e dettagli:
Associazione Amici dell’Accademia
Tel. 392 0087325 dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00, dal Lunedì al Venerdì
E-mail: info@amiciaccademiarovigo.org

In base alle restrizioni imposte ex Covid 19, le visite si svolgeranno a piccoli gruppi e rispettando il distanziamento necessario. Per la stessa ragione, i posti disponibili purtroppo sono limitati e le richieste di prenotazione potranno essere fatte solo via mai e telefono entro il 10 Settembre, con conferma scritta successiva.

Articolo di Lunedì 31 Agosto 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Spettacoli e Cultura

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it