Condividi la notizia

FIERA PORTO TOLLE

Torna anche quest'anno la 57esima edizione della Fiera del Delta

Tanto l'impegno degli organizzatori per arrivare a questo risultato, ma alla fine tutto è andato a buon fine e si inizierà il prossimo venerdì 4 settembre per concludere la sera del 6 settembre (Rovigo)

0
Succede a:
PORTO TOLLE (Rovigo) - Torna l’atteso appuntamento che anima la fine estate del centro comunale di Porto Tolle: da venerdì 4 a domenica 6 settembre, piazza Ciceruacchio, largo Europa e la piazza del mercato di Ca’ Tiepolo ospiteranno la 57esima Fiera del Delta. Visto il delicato momento storico che stiamo vivendo a causa del Covid19, la modalità di accesso all’area della manifestazione sarà contingentata, ma l’amministrazione comunale e la Pro Loco di Porto Tolle promettono una qualità di intrattenimento pari a quella delle passate edizioni.

“Si potrà accedere all’area della manifestazione attraverso 5 accessi distinti, dove due volontari distribuiranno a ciascun partecipante un braccialetto che consentirà di tenere monitorato il numero degli ingressi e delle uscite, forniranno una mascherina a chi non l’avrà con sé e inviteranno ad igienizzarsi le mani con un apposito erogatore – spiega l’assessore Federico Vendemmiati - all’interno dell’area sarà possibile muoversi liberamente, sempre muniti di mascherina".

"Sarà inoltre presente la Polizia Locale, che ringrazio per il supporto e l’aiuto, che si occuperà di controllare che tutto si svolga in sicurezza”. Piazza Ciceruacchio ospiterà il palco degli eventi, in largo Europa, tutte le sere a partire dalle 19, ci saranno gli stand dei comitati fiera delle frazioni che proporranno le specialità di carne e di pesce che non hanno potuto offrire negli scorsi mesi a causa dell’emergenza sanitaria, lungo via Giolo ci saranno i mercatini e nella piazza del mercato il lunapark.

Sul palco di piazza Ciceruacchio, venerdì sera a partire dalle 22, si esibiranno i Time Out - Official Tribute Band Max Pezzali e 883, sabato alle 20:30, ci saranno i Fresh Magma Band e a seguire, alle 22, lo spettacolo del comico di Zelig Leonardo Manera. Domenica alle 22 sarà la volta dei Vipers – European Queen Tribute Band, e a chiudere la manifestazione lo spettacolo musicale pirotecnico. Nell’ambito della fiera si terranno inoltre: presso la sala consiliare del municipio, alle 20:30 di venerdì 4, la presentazione del libro “Il lato oscuro della crusca” del portotollese Gianluca Fonsato, artista della panificazione, e il sabato, dalle 9 alle 12, la Giornata di avvicinamento alla Vela, per bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni, presso Porto B arricata (per Info ed iscrizioni: 327 3254840 | info@coopgoccia.it).

La vicesindaco Silvana Mantovani: “Non è stato semplice organizzare questa 57esima edizione, ma la voglia di dare un segnale positivo ai cittadini è stata il motivo per cui abbiamo puntato i pugni per portarla a compimento, rispettando le dovute precauzioni anti-Covid19. Confidiamo nella collaborazione e nel buon senso di chi parteciperà, affinché non si verifichino situazioni di rischio”.

Il presidente della Pro Loco Santino Feggi: “Come Pro Loco abbiamo fatto in modo che l’organizzazione non prescindesse dalle misure di contenimento necessarie alla salvaguardia della salute di chi parteciperà. Conosciamo da vicino i disagi psicologici ed economici che il lockdown ha prodotto, ed è anche per questo che abbiamo voluto che sui manifesti pubblicitari della Fiera si rinnovassero i ringraziamenti alle attività commerciali locali che ci hanno sempre sostenuto in questi anni, e alle quali quest’anno non abbiamo osato chiedere nulla, memori dei mesi di chiusura forzata”
.
Articolo di Mercoledì 2 Settembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it