Condividi la notizia

LAVORI PUBBLICI TAGLIO DI PO

A Taglio di Po arriva il Politecnico di Milano per la ristrutturazione del plesso di via Manzoni

Importante collaborazione tra il comune di Taglio di Po e l'università tecnica di Milano, per cercare una soluzione concreta alla ristrutturazione del plesso scolastico che da anni ha bisogno d'interventi (Rovigo)

0
Succede a:
TAGLIO DI PO (Rovigo) - Martedì 1 settembre c'è stato il sopralluogo dell’amministrazione comunale di Taglio di Po con i tecnici e una delegazione del Politecnico di Milano per il progetto di ristrutturazione del plesso scolastico di via Manzoni.

L’Assessore ai lavori pubblici Davide Marangoni spiega: “Considerata la complessità dell'intervento di ristrutturazione abbiamo deciso di avvalersi del supporto scientifico del Politecnico di Milano che attraverso l'uso di informatica di nuova generazione, che in gergo tecnico si chiama Bim, ci consentirà di superare diversi inefficienze legate al metodo progettuale tradizionale permettendo così una riduzione degli errori tra fase di progettazione e quella di cantiere e quindi anche una riduzione dei costi".

"Il Politecnico Milano è all'avanguardia in questo campo e rappresenta un'importante eccellenza italiana. Per questo motivo abbiamo deciso di contattarlo. Questa scelta consentirà così di avvalerci non solo di supporto tecnologico che in questo caso è fondamentale ma anche disporre di diverse figure specialistiche che daranno supporto al nostro ufficio tecnico comunale in fase di progettazione“.
Articolo di Venerdì 4 Settembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it