Condividi la notizia

ELEZIONI COMUNALI

Lucia Pozzato: "Villadose deve essere capofila di un'agricoltura sostenibile"

La candidata sindaco di Villadose (Rovigo) spinge sull'argomento agricoltura cercando il coinvolgimento degli imprenditori agricoli

0
Succede a:
VILLADOSE (Rovigo) - Lucia Pozzato, candidata sindaca alle prossime elezioni comunali a Villadose, lancia alcune  proposte per il settore agricolo, dove la parola chiave è la Valorizzazione. 

“Villadose deve diventare la capofila di un progetto di rigenerazione e rivalutazione agraria che coinvolga l’intera provincia di Rovigo per valorizzare un’agricoltura sostenibile. Per farlo ci proponiamo con una visione di ampio respiro, che guarda al futuro con il coinvolgimento dei  giovani imprenditori agricoli di domani, attraverso  un’adeguata  pianificazione capace di creare  le condizioni che portino Villadose e il Polesine a diventare, entro i prossimi 20 anni, la più grande area certificata bio in Italia, dove tutti i suoi prodotti siano identificati universalmente come di grandissima qualità”. 

“Valorizzare le eccellenze di Villadose significa farlo   attraverso le sue tradizioni e le sue specificità, come il pane biscotto, i salumi, le verdure trasformate, i vitigni autoctoni. Una valorizzazione dei prodotti tipici locali che deve passare con l’istituzione di marchi quali quello di denominazione comunale “De.Co”, Presidio Slow Food e altri".

"Una sfida importante che va affrontata valorizzando la comunità, attraverso la nostra storia e le nostre radici agricole e imprenditoriali con una Pianificazione di un Parco Agrario (dell'Adigetto o del Medio Polesine) dove le aziende agricole sono parte  attiva nello sviluppo di un "Laboratorio Contadino" per le giovani generazioni”. 

“Da qui, l’individuazione di un luogo dove aprire un punto vendita per i prodotti agricoli di Villadose e del Polesine, che al contempo fornisca informazioni turistiche sulla storia e le peculiarità di Villadose.  Sfruttando la grande visibilità offerta da un’arteria stradale centrale e di grande passaggio, quale la Strada Statale 443”. 

“Tra gli obiettivi della nostra civica -prosegue la candidata sindaco- le aree Beefriendly, da concretizzare con l’adesione all’associazione “Comuni Amici delle Api” per  incentivare la tutela della biodiversità. Un obiettivo che si raggiunge  dedicando delle zone  dove permettere agli insetti utili, di proliferare in totale sicurezza per loro e per l’uomo. Queste aree, di concerto con l’istituzione scolastica, potrebbero diventare veri e proprio laboratori didattici dove insegnare ai più giovani le meraviglie della natura”.   

“Altra eccellenza da spingere  per la sua valorizzazione riguarda la  coltivazione dell'Aglio Bianco Polesano Dop, da realizzare in collaborazione con Consorzio Aglio Dop, Cooperativa e realtà commerciali presenti nel Comune di Villadose”. Precisa Pozzato. 

“La valorizzazione dell’importante settore agricolo, deve passare attraverso la collaborazione e il confronto con tutte le Associazioni di categoria, con incontri periodici da calendarizzare, al fine di affrontare insieme le problematiche e fare rete su progetti che coinvolgano le realtà produttive del territorio comunale. Un percorso di concertazione per la quale una buona politica, quella al servizio  della collettività, si impegna a mettere a disposizione delle aziende e delle associazioni, gratuitamente, i propri spazi pubblici per convegni, corsi di formazione e i momenti di confronto”. 
Articolo di Lunedì 7 Settembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it