Condividi la notizia

RUGBY

Allenamento nell'isola, Albarella ancora al fianco dei Bersaglieri 

Albarella, l'Isola dello sport, rinnova il sostegno alla Rugby Rovigo per il campionato 2020/2021. Tre giorni di allenamento per i rossoblù nell'Isola green per sportivi e famiglie

0
Succede a:

ISOLA di ALBARELLA (Rovigo) – La voglia di impegnarsi e il coraggio di guardare avanti anche nei momenti di incertezza come quelli che stiamo vivendo ora sono due valori che accomunano l'Isola di Albarella e la Rugby Rovigo Delta, società sportiva con cui la località turistica immersa nella natura del Delta del Po ha voluto rinnovare il rapporto di sponsorizzazione e di collaborazione anche per il campionato 2020/2021. Una sinergia che ormai dura da molti anni, e che vede l'Isola, da sempre meta per sportivi grazie alle sue numerose strutture e spazi dedicati, quasi come un porta fortuna per la società rossoblù. Da sempre, infatti, Albarella viene scelta come luogo ideale per ritiri, allenamenti e team building dalla Rugby Rovigo, prima dell'inizio del campionato e prima dell'intensa stagione dei playoff.

Una collaborazione consacrata con tre giorni di allenamento nell'isola per sportivi e famiglie, dove i rossoblù hanno potuto trovare tutti i servizi necessari per affrontare al meglio l'inizio del campionato. I Bersaglieri sono arrivati domenica e, dopo una giornata libera spesa tra la piscina olimpionica e la spiaggia attrezzata del Centro Sportivo di Albarella, hanno portato a termine due allenamenti lunedì, a seguire una cena con la presidenza rossoblù e infine, martedì mattina, ultimo allenamento con contatto prima di ripartire alla volta di Rovigo e affrontare i primi appuntamenti sportivi della stagione. 

“Il nostro rapporto di sponsorizzazione con la rugby Rovigo proseguirà anche nella stagione 20/21 - il commento del direttore dell'Isola di Albarella, Mauro Rosatti - per rafforzare sempre più i legami tra il mondo dello sport e l’Isola, soprattutto per i valori che questo sport rappresenta. Il nostro obiettivo sarebbe quello di iniziare nel 2021 la prima scuola rugby dedicata ai bambini e ragazzi in Isola, dopo il grande successo che ha avuto in questi anni la scuola calcio, tenuta da grande allenatori in collaborazione con l’Inter”. 

“I tempi di questa preparazione pre-campionato si sono allungati - ha commentato il patron della FemiCz Rovigo, Francesco Zambelli - quindi abbiamo pensato a questo appuntamento nell’isola, un po’ per abitudine e un po’ per cambiare la routine quotidiana degli allenamenti. Ho sentito anche coach Umberto Casellato ed è contento del lavoro che hanno svolto i ragazzi. La cena di ieri sera ha permesso a giocatori e staff di concretizzare la sintonia e l’armonia del gruppo. Ringraziamo l’isola di Albarella che ci ha ospitato e che ci ha permesso di perfezionare al meglio questi tre giorni. I ragazzi si sono trovati bene e sperano in futuro di poter continuare questo tipo di esperienza”.

Articolo di Martedì 8 Settembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it