Condividi la notizia

MUNICIPIO

Patrizio Bernardinello è l'ottavo assessore della giunta Gaffeo

Edoardo Gaffeo, sindaco di Rovigo, ha firmato il decreto di nomina del nuovo componente della giunta a cui affida tra le deleghe quella alla polizia locale e commercio

0
Succede a:
ROVIGO - Oggi 8 settembre il sindaco di Rovigo Edoardo Gaffeo ha firmato il decreto di nomina dell'ottavo assessore della sua giunta. Trattasi di Patrizio Bernardinello, consigliere comunale eletto tra le fila del Pd, le cui dimissioni da consigliere sono contestuali alla nomina. Il sindaco gli ha affidato le deleghe di polizia locale, commercio, trasporti e mobilità, protezione civile, politiche della legalità, sicurezza urbana e toponomastica.

Bernardinello, 54 anni, coniugato e padre di tre figli, nato a Ferrara ma ha da sempre abitato in Polesine, residente a Rovigo dal 1989, è funzionario economico e finanziario della Polizia Stradale di Rovigo.
"Sono grato al sindaco per la fiducia che ripone in me - ha detto Bernardinello - sono consapevole che si tratta di referati complessi, insomma non sarà una passeggiata. Opererò ascoltando - prosegue riferendosi alle politiche sul commercio, alla polizia locale e alla protezione civile - non solo gli enti di categoria ma anche i singoli". 

 
Articolo di Martedì 8 Settembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it