Condividi la notizia

EMERGENZA CORONAVIRUS

Covid-19: 11 nuovi casi, anche un bimbo di tre anni. 108 in tutta la Provincia 

In Basso Polesine crescono in maniera esponenziale i casi di Covid-19, molti sono legati alla casa di cura di Porto Viro, tra i positivi anche un bambino di tre anni residente a Rovigo. Attualmente sono 22 i ricoverati 

0
Succede a:

ROVIGO - 11 nuove positività di residenti in Polesine, sono in totale 608 i residenti in Provincia con positività al Covid-19 riscontrati da inizio epidemia. Nuovo caso che ha colpito un degente della Casa di Cura di Porto Viro emerso durante il secondo screening. 

Altri due pazienti del Basso Polesine, di 82 e 76 anni, che erano stati dimessi dalla Casa di Cura di Porto Viro, sono risultati positivi al Covid-19, il secondo è stato ricoverato al Covid Hospital di Trecenta.

Tanti, troppi, i casi in Basso Polesine, oltre a quelli già citati se ne aggiungono altri 6, erano già in isolamento e sono asintomatici. Tre uomini di 32, 59 e 41 anni, e tre donne di 61, 29 e 49 anni.

A questi si aggiungono anche due asintomatici di Rovigo venuti a contatto con un positivo al Covid-19, una donna di 31 e un bimbo di soli 3 anni.

Attualmente risultano 22 pazienti ricoverati per Covid-19, in particolare: 6 pazienti in Malattie Infettive a Rovigo, 13 pazienti in Area Medica Covid a Trecenta (legati ai trasferimenti/ricoveri del cluster di Porto Viro) e 3 pazienti in Terapia Intensiva Covid a Trecenta.

In tutte le strutture residenziali Extra Ospedaliere del Polesine non si segnalano positività né tra gli ospiti né tra gli operatori.

I tamponi eseguiti da inizio epidemia, in Polesine, sono 82.197. Le persone sottoposte a tampone sono 32.410. Rimane stabile a 464 il totale dei guariti in Polesine da inizio epidemia. Sono 108 le persone attualmente positive in provincia. 

Ad oggi sono 534 le persone poste in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva.

Articolo di Giovedì 10 Settembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it