Condividi la notizia

BASEBALL SERIE B

Capolista in casa, in campo anche le giovanili 

L'Itas Mutua Rovigo ospita il San Lazzaro per continuare a cullare il sogno promozione. Il match è ampiamente alla portata dei rossoblù

0
Succede a:

ROVIGO - Col passare delle settimane prende forza il sogno promozione dell’Itas Mutua Baseball Softball Club Rovigo. Primi in classifica nel girone B di Serie B, i rossoblù affrontano domani il settimo turno ospitando tra le mura amiche il San Lazzaro: gara uno alle 11, gara due alle 15.30. Una giornata di campionato anomala: si gioca infatti di sabato per evitare il sovrapporsi con la partita di softball Serie A2 in programma domenica sempre a Rovigo. L’Itas Mutua è reduce dalla convincente vittoria colta lo scorso weekend a Ravenna. Il prossimo avversario, il San Lazzaro, è attualmente all’ultimo posto del girone ma nell’affrontarlo servirà la massima attenzione. Il roster bolognese ha dimostrato di essere in crescita e nell’ultimo turno di campionato ha dato del filo da torcere all’altra capolista del girone, il Polisportiva Padule, andando vicino al clamoroso sgambetto soprattutto in gara uno.

Rovigo si avvicina all’incontro senza problemi di formazione. Al roster rossoblù saranno aggregati anche tre ragazzi della squadra Cadetta di Serie C (che scenderà in campo domenica ospitando il Padova): Bernardi, Greggio e Brusaferro. La settimana al diamante di via Vittorio Veneto è trascorsa serena, nonostante l’assenza del manager Fidel Reinoso che, a causa di un infortunio al piede, non è riuscito a seguire tutti gli allenamenti della squadra ma domani dovrebbe essere regolarmente nel dug out a seguire i suoi ragazzi.

Sarà un fine settimana intenso anche per le formazioni giovanili dell’Adriatic Lng Baseball Softball Club Rovigo. Prima però occorre riavvolgere il nastro per fare il punto sugli impegni dei giorni scorsi. Doppia vittoria per l’Under 12 di softball che in casa ha superato le Bluegirls Bologna col punteggio di 8-5 e 12-6. Grande festa anche per l’Under 15 di softball che si è aggiudicata il torneo organizzato dal Friuli 81 grazie a due successi per 7-0 e 7-6; Giorgia Zenari è stata eletta miglior battitore della manifestazione. In campo maschile va registrata la bella affermazione dell’Under 12 sul San Martino Junior: un 3-2 arrivato dopo un finale di gara molto combattuto e impreziosito da un fuoricampo di Matteo Zangirolami. Convincente anche la vittoria per 6-0 colta dall’Under 18 contro Crazy Sanbonifacese.

Articolo di Venerdì 11 Settembre 2020

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it